Salute

Con il telelavoro i neonati e i bambini dormono meglio e di più

Il telelavoro al quale ci ha abituato la pandemia da CoViD-19 ha influito sulla qualità del sonno dei figli più piccoli - e sul benessere dei genitori.

Il telelavoro al quale molti genitori sono stati costretti durante la pandemia da CoViD-19, ha portato vantaggi e svantaggi sulla vita familiare e lavorativa di ciascuno. Tra questi, un team di ricercatori della Flinders University (Australia) ne ha aggiunti due - uno positivo, l'altro meno - che riguardano i figli più piccoli: se mamma e papà (o entrambi) lavorano da casa, i bimbi dormono di più, però di giorno passano più tempo da soli davanti a tv, pc e tablet. Anche sul benessere dei genitori il telelavoro ha portato conseguenze positive e negative: una ridotta sonnolenza diurna ma anche un leggero aumento di sintomi depressivi.

Lo studio, pubblicato su Sleep Medicine, includeva 1.518 bambini americani di età compresa tra uno e 18 mesi e, grazie a una tecnologia di video-sonnografia automatizzata, sono stati confrontati i dati relativi alla durata e alla qualità del sonno della fine del 2019 con quelli di un anno dopo (novembre e dicembre 2020). Inoltre, i ricercatori hanno fatto compilare ai genitori dei questionari online riguardanti l'esposizione dei bambini a tv e tablet. Infine, hanno sentito i genitori riguardo la loro sonnolenza diurna e i loro livelli di depressione.

40 minuti in più di sonno. Lo studio è arrivato a queste conclusioni: per i bimbi più piccoli la durata del sonno notturno era aumentata in media di 40 minuti, mentre per i più grandicelli il tempo davanti agli schermi era aumentato di 18 minuti. Nei genitori era diminuita la sonnolenza diurna ma erano anche aumentati i sintomi di una lieve depressione.

Secondo il Dr. Kahn, uno dei gli autori dello studio, i risultati mostrano la necessità di «incoraggiare i genitori da una parte a ridurre il tempo dei loro figli davanti agli schermi e, dall'altra, a scegliere contenuti multimediali digitali appropriati. Inoltre, nonostante alcuni aspetti negativi, l'aumento della durata del sonno infantile e la conseguente diminuzione della sonnolenza diurna dei genitori suggeriscono che il telelavoro ha benefici sostanziali. In conclusione: consentire ai genitori di lavorare da casa dovrebbe essere considerato attentamente per migliorare il benessere famigliare anche in post-pandemia».

15 ottobre 2021 Fabrizia Sacchetti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us