Salute

'Supertab' a scuola insegna l'uso sicuro del web

Roma, 2 nov. (AdnKronos Salute) - Il web è sempre di più un valido strumento per imparare, migliorare l'interazione con gli altri e l'espressione della propria creatività, ma può anche rappresentare un potenziale pericolo per i bambini e ragazzi, ed è quindi necessario che il suo utilizzo, come quello di tutte le nuove tecnologie, sia monitorato e regolamentato, innanzitutto dai genitori, dagli insegnanti e dagli educatori. Nasce da questi presupposti il progetto educativo 'Le avventure di Supertab', in linea con la campagna del ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca per sensibilizzare i più giovani sui rischi e i pericoli della rete. L'iniziativa sarà presentata domani 3 novembre a Roma, presso la sala stampa della Camera dei deputati.

Il progetto si rivolge agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado, per aiutarli attraverso consigli, accorgimenti e materiali educativi a capire parole come 'browser', 'phishing', 'spam' e 'privacy', ma anche a navigare sul web in tutta sicurezza, difendendosi da eventuali insidie nascoste nella Rete.

'Le avventure di Supertab', alla sua seconda edizione, è un'iniziativa totalmente gratuita ideata da Cse Italia Srl, alla quale hanno già partecipato nella prima edizione gli alunni delle 3.500 classi primarie di tutta Italia, gli insegnanti e i genitori, con l'obiettivo di raggiungere, per l'anno scolastico 2015/2016, l'adesione anche di 4.000 classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado e di circa 85.000 alunni con i loro genitori. Ogni classe che aderisce al progetto riceverà gratuitamente un kit composto da un fascicolo con 10 tematiche legate al mondo web e alla protezione dei dati personali in Rete, un supporto per la realizzazione di un fumetto di classe sui temi del progetto e 30 cartoline per informare e rendere partecipi anche le rispettive famiglie. Tutti i materiali formativi saranno scaricabili dal sito www.supertab.it e le classi aderenti potranno far vincere premi tecnologici alla loro scuola.

2 novembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Da Suzy Solidor ad Alice Prin, da Luisa Casati a Dora Maar. Ambizioni, amori, talenti ed eccentricità delle donne che hanno ispirato i più grandi artisti del Novecento (e non solo). E ancora: dalle latrine romane al trono-gabinetto del Re Sole, la storia del bagno e dei nostri bisogni più intimi; i prìncipi secondogeniti che si sono ribellati alle leggi di successione, e ne hanno combinate di tutti i colori.

ABBONATI A 29,90€

Alla scoperta della pelle, l’organo più esteso del corpo che si rinnova in continuazione e definisce il nostro aspetto. E ancora: come funziona il nuovo farmaco per il tumore della mammella; le ultime meravigliose sorprese della Via Lattea; l'addestramento degli equipaggi degli elicotteri di salvataggio; dove sono le riserve maggiori di gas e con quali tecniche si estrae e distribuisce.

ABBONATI A 31,90€
Follow us