Salute

Spugnette per il make-up: un ricettacolo di superbatteri

Make-up: la trousse dei trucchi è il rifugio preferito dei batteri. Per evitare la contaminazione, fondamentali pulizia e rispetto della data di scadenza dei prodotti di bellezza.

Le professioniste del make-up lo ripetono come un mantra: pulite pennelli e spugnette per il fondotinta dopo ogni uso, e gettate i trucchi una volta scaduti. Nella realtà, sono poche le donne diligenti che si attengono alle regole. Secondo una ricerca condotta dalla Aston University (Inghilterra) e pubblicata sul Journal of Applied Microbiology, la mancata cura di trucchi e accessori potrebbe avere conseguenze non solo estetiche, ma anche e soprattutto sanitarie.

Batteri e infezioni. I numeri parlano da sé: circa il 79%-90% dei prodotti analizzati dagli studiosi (lucidalabbra, mascara, rossetti, eyeliner e beauty blender, spugnette a forma di goccia usate per applicare il fondotinta) era contaminato da batteri e superbatteri potenzialmente letali come Escherichia coli e Stafilococchi, che possono causare infezioni cutanee e setticemie. La questione si fa ancora più grave per gli immunodepressi, per i quali il rischio di contrarre infezioni è amplificato.

Tra i trucchi analizzati, nelle beauty blender sono stati riscontrati i maggiori livelli di contaminazione: il 93% di esse non era mai stato lavato, e il 64% era caduto a terra almeno una volta durante l'uso. «Il nostro peggior nemico è la spugnetta con la quale applichiamo il fondotinta», spiega Amreen Bashir, ricercatrice a capo dello studio. «Abbiamo ritrovato materia fecale nel 26% delle beauty blender analizzate».

O mi lavi, o mi getti. È la prima volta che viene effettuato uno studio su queste particolari spugnette per il trucco, di cui ogni anno vengono vendute 6,5 milioni di unità in tutto il mondo. Secondo i ricercatori, le beauty blender si contaminano facilmente poiché dopo ogni uso rimangono umide, creando un terreno fertile per la nascita di batteri.

«La scarsa igiene dei consumatori quando si tratta di make-up, specialmente di spugnette per il trucco, è davvero preoccupante», afferma Bashir. Gli studiosi sottolineano che lavare e asciugare bene i propri prodotti di bellezza dopo ogni uso è fondamentale. Inoltre, ricordano che un altro fattore che contribuisce alla proliferazione di batteri è l'utilizzo del make-up oltre la data di scadenza, «che le aziende del settore dovrebbero porre bene in vista sulle confezioni dei loro prodotti».

12 dicembre 2019 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us