Salute

Spermatozoi all'attacco dei tumori femminili

Armare i gameti maschili di chemioterapici e sfruttarne le naturali capacità di navigazione per consegnare i farmaci alla meta: un nuovo approccio contro i tumori ginecologici.

Somministrare farmaci che agiscano in modo mirato sulle cellule tumorali, senza danneggiare quelle vicine, è una delle sfide principali in ambito oncologico.

Un gruppo di ricercatori dell'Institute for Integrative Nanosciences e della Chemnitz University of Technology (Germania) sta sperimentando una tecnica che combatte i tumori dell'apparato riproduttivo femminile sfruttando cellule già naturalmente abituate a navigare in questi organi: gli spermatozoi.

Come fatte apposta. La coda delle cellule sessuali maschili permette la propulsione in una direzione specifica; inoltre la loro membrana, abituata a fondersi con la cellula uovo durante il concepimento, si presta a nascondere piccoli pacchetti di farmaci - come i liposomi, microsfere protette da strati lipidici usate per veicolare principi attivi nell'organismo evitando problemi di rigetto.

Lo spermatozoo viene caricato del medicinale (a destra in alto) e rivestito con una nano-armatura in ferro; quindi si arpiona alla cellula, viene liberato e rilascia il contenuto della sua membrana. © Xu, Medina-Sánchez, etal

Carichi e corazzati. I ricercatori hanno testato l'idea su spermatozoi bovini che hanno immerso in un antibiotico antitumorale, la doxorubicina (usata contro varie forme di cancro ginecologico). Quindi, con l'aiuto di una tecnica di nano-stampa in 3D, hanno creato per gli spermatozoi-vettori una nano imbragatura rivestita di ferro, capace di piegarsi e liberare la cellula sessuale una volta raggiunta la meta.

Missione compiuta. Con l'aiuto di campi magnetici, gli spermatozoi "armati" sono stati guidati verso una coltura di cellule di tumore alla cervice creata in laboratorio. Seppur rallentate dalla corazza di ferro e dal farmaco chemioterapico, le cellule maschili hanno consegnato il malloppo sulle cellule tumorali, almeno nella piastra di Petri dove si è svolto l'innovativo esperimento.

Occorrerà tempo prima che il metodo si possa dire efficace o sperimentare sull'uomo, ma questo tipo di tecnica ha potenziale per trattare, e salvare, migliaia di pazienti.

11 aprile 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us