Salute

Soffri di mal di testa? Smetti di russare

Un collegamento tra sgradevoli rumori notturni e le cefalee: sarà vero?

Soffri di mal di testa? Smetti di russare
Un collegamento tra sgradevoli rumori notturni e le cefalee: sarà vero?

Spesso i mal di testa dipendono da cause inattese; come il russare. Le cure potrebbero essere vicine.
Spesso i mal di testa dipendono da cause inattese; come il russare. Le cure potrebbero essere vicine.

Sembra che per non accusare il mal di testa convenga stare svegli. Alcuni scienziati americani dell'Istituto Nazionale sull'Invecchiamento hanno portato alla luce un connubio un po' “impegnativo” a livello psicofisico: mal di testa cronico e atto abituale del russare procederebbero di pari passo. I ricercatori, che hanno pubblicato lo studio sulla rivista Neurology, hanno studiato un gruppo di 206 persone, dai 18 ai 65 anni, che da circa 5 anni soffrono di mal di testa quotidiani e lo hanno comparato a un altro gruppo di 507 persone sofferenti per una media di 24 giorni all'anno.
Dopo aver indagato sulle loro attitudini a russare durante il sonno, nel primo gruppo sono risultati il doppio dei russatori cronici rispetto al secondo gruppo. «Non siamo ancora in grado di dire quale dei due disturbi sia la causa dell'altro, ma ciò che importa è aver evidenziato l'esistenza di una certa relazione», ha affermato Ann Scher, promotrice della ricerca.
«Se poi riusciremo a mostrare che russare causa mal di testa, allora potremo intervenire riducendo il problema che si verifica mentre si dorme, magari puntando sulla riduzione di alcol e peso, oppure sulle posizioni assunte durante il sonno», ha concluso la scienziata.

(Notizia aggiornata al 26 aprile 2003)

24 aprile 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us