Salute

Si contrae l’Aids con i contatti quotidiani?

Al mondo non si conosce un solo caso di infezione da Hiv, il virus responsabile dell’Aids, dovuto a normali contatti quotidiani con persone infette: strette di mano, abbracci, usare lo stesso...

Al mondo non si conosce un solo caso di infezione da Hiv, il virus responsabile dell’Aids, dovuto a normali contatti quotidiani con persone infette: strette di mano, abbracci, usare lo stesso bagno, mangiare nello stesso piatto, e altri rapporti superficiali sono innocui. Il virus può essere nelle lacrime, nella saliva, nel sudore di alcuni colpiti, ma la concentrazione è così bassa che l’infezione non si può trasmettere per queste vie.
Baci sicuri. Ci sono centinaia di bambini sieronegativi, non infetti, che vivono con genitori sieropositivi, e non c’è traccia di trasmissione del virus. Sicuramente i baci sulle guance o sulla bocca non sono rischiosi. L’infezione invece si trasmette con i rapporti sessuali, o se il sangue di un sieropositivo entra in contatto con il sangue di una persona sana, come in caso di gravi ferite da entrambe le parti o di scambio di siringhe usate per endovenose.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us