Salute

Sesso: Internet uccide l'amore, da 5 rapporti al mese nel '90 a 3 oggi

L'indagine di uno statistico in Gb punta il dito contro tablet e smartphone

Roma, 3 apr. (AdnKronos Salute) - Una volta era colpa della televisione. Ora degli smartphone e dei tablet perennemente presenti 'fra moglie e marito'. Ed ecco che cala significativamente il numero di rapporti sessuali fra le coppie, almeno quelle britanniche, oggetto del nuovo libro dello statistico David Spiegelhalter dell'Università di Cambridge. L'indagine ha messo in evidenza che la quantità media di 'incontri' sotto le lenzuola delle coppie eterosessuali del Regno Unito si è ridotta da quattro al mese nel 2000 a tre. Mentre se consideriamo il dato del 1990, i rapporti intimi erano ben cinque al mese.

Parlando alla Bbc Radio 4, Spiegelhalter ha detto che anche se è difficile individuare le ragioni profonde di questo declino, sicuramente un ruolo l'ha avuto l'essere collegati sempre e comunque a internet e la diffusione capillare dei dispositivi mobili. "Un tempo c'era un'enorme separazione tra la nostra vita pubblica e quella privata. Ora queste due sono assolutamente integrate. Le persone controllano continuamente gli sms, i messaggi di posta elettronica e le chat. Non esiste più quella sorta di tempo libero 'silenzioso' che avevamo un tempo". I dati, contenuti nel volume 'Sex by Numbers', rivelano infine che gli uomini intervistati sostengono di aver avuto una media di 14 partner sessuali, mentre le donne 7.

3 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us