Salute

Sesso: indagine in Gb, un terzo pensionati lo fa 2 volte al mese

Roma, 29 gen. (AdnKronos Salute) - 'Sesso, farmaci e rock and roll'. E' raffigurata così, in una vignetta sul 'Daily Mail', la nuova curiosa ricerca dell'università di Manchester che, un po' a sorpresa, assicura: nel Regno Unito un 'over 70' su tre fa sesso almeno due volte al mese. Stupefacente la prova secondo cui l'età non sarebbe un ostacolo alla vita amorosa delle persone, fornita da questo studio, pubblicato sulla rivista 'Archives of Sexual Behavior: tra gli anziani, più della metà degli uomini e quasi un terzo delle donne dicono di essere ancora sessualmente attivi.

Il lavoro dell'ateneo inglese è il primo del suo genere a includere uomini e donne fra i 50 fino a oltre 80 anni (in tutto 6.000 interviste), rilevando che l'amore e l'affetto resistono alla prova del tempo, con molti intervistati che ancora si abbandonano a frequenti baci e carezze. I ricercatori non hanno esaminato il motivo per cui dai dati emerge che gli uomini più anziani tendono ad essere più attivi sessualmente rispetto alle donne, ma ipotizzano che abbiano più spesso una partner più giovane. Anche la maggiore longevità delle donne potrebbe spiegare il perché di questa differenza: le donne più anziane hanno più probabilità di essere vedove e vivere quindi sole più a lungo.

Il ricercatore David Lee ha detto: "Ci auguriamo che i nostri risultati migliorino la salute pubblica, combattano gli stereotipi e i pregiudizi sulla sessualità in età anziana e offrano un punto di riferimento rispetto al quale poter confrontare le proprie esperienze e aspettative". In ogni caso, lo studio ha mostrato che i britannici più anziani non si vergognano di discutere dei loro momenti più intimi: meno del 3% di coloro che hanno preso parte all'indagine ha rifiutato di rispondere a domande dirette sulla propria vita sessuale.

29 gennaio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us