Salute

Sesso: il calo del desiderio di lui si cura con la luce, studio italiano

Roma, 19 set. (AdnKronos Salute) - Gli uomini possono soffrire, più spesso di quanto si pensi, di un calo del desiderio sessuale. Che però è possibile curare attraverso l'esposizione a luce intensa, che aumenta i livelli di testosterone e porta a una maggiore soddisfazione 'sotto le lenzuola', come dimostrato da uno studio italiano presentato alla conferenza dell'European College of Neuropsychopharmacology a Vienna.

Il basso desiderio sessuale colpisce un numero significativo di uomini dopo i 40 anni: fino al 25% segnala problemi di diverso tipo ed entità a seconda dell'età e di altri fattori. Gli scienziati avevano precedentemente notato che l'interesse sessuale varia a seconda delle stagioni, portando all'idea che i livelli di luce nell'ambiente possano contribuire al desiderio sessuale.

Un gruppo di scienziati dell'Università di Siena ha testato quindi le risposte sessuali e fisiologiche alla luce. Scoprendo che l'uso regolare, di prima mattina, di una scatola luminosa - simile a quella già impiegata per combattere il disturbo affettivo stagionale - ha portato a un aumento dei livelli di testosterone e dunque a una migliore soddisfazione sessuale.

La verifica, attraverso un trial randomizzato contro placebo, è stata portata avanti dal team guidato da Andrea Fagiolini su 38 uomini in terapia presso il Dipartimento di Urologia dell'ateneo toscano per una diagnosi di disturbo da desiderio sessuale ipoattivo o dell'eccitazione sessuale.

"Abbiamo rilevato differenze abbastanza significative fra coloro che hanno ricevuto il trattamento con luce attiva - spiega l'esperto - e i soggetti di controllo. Prima del trattamento, i due gruppi avevano in media un punteggio di soddisfazione sessuale di circa 2 su 10; dopo il trattamento chi è stato esposto alla luce ha ottenuto un punteggio di circa 6,3 che corrisponde a un aumento di più di 3 volte. Al contrario, il gruppo di controllo ha mostrato un punteggio medio di solo 2,7".

19 settembre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us