Salute

Scienza: vita fossile su Marte, ricercatori italiani trovano le tracce

Studio pubblicato su "International Journal of Aeronautical and Space Sciences"

Siena, 14 gen. - (AdnKronos Salute) - Una svolta nelle ricerche della vita su Marte: a segnarla, con la scoperta di tracce biologiche fossili, è la pubblicazione di un articolo sulla rivista "International Journal of Aeronautical and Space Sciences", sono stati tre ricercatori italiani, guidati dal professor Giorgio Bianciardi del dipartimento di Biotecnologie mediche dell'Università di Siena.

Con due colleghi del Cnr, Vincenzo Rizzo e Nicola Cantasano, Bianciardi ha analizzato fotografie provenienti dal rover Opportunity della Nasa, che da più di dieci anni percorre la superficie di Marte, trovando formazioni di origine biologica, allo stato di fossili. Più specificamente i ricercatori, studiando foto di rocce sedimentarie, hanno evidenziato microstrutture del tutto simili alle stromatoliti e alle altre microbialiti terrestri, cioè a strutture minerali che sul nostro pianeta sono state fabbricate da colonie di microrganismi, come le alghe unicellulari.

Il lavoro di ricerca ha unito le competenze geologiche del Cnr con quelle biologiche del Ricercatore senese, specie nel campo dell'analisi dei segnali e delle forme biologiche. "In questo studio, abbiamo selezionato e confrontato un consistente gruppo di immagini relative a microbialiti terrestri ed altrettante immagini relative a riprese dei rovers marziani della Nasa, prevalentemente di Opportunity – spiega Bianciardi -. La somiglianza delle strutture evidenziate sulla Terra e su Marte è davvero notevole. I parametri di forma frattale calcolati ne identificano la perfetta somiglianza tra le microbialiti terrestri e le immagini marziane, con una fortissima evidenza statistica nell'analisi di 40 000 microstrutture Terra/Marte analizzate (p

14 gennaio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us