Salute

Scienza: il genetista su parole Papa, serve un primum movens che inizi tutto

Roma, 27 ott. (AdnKronos Salute) - "In effetti devo dire che mi ero fatta la stessa idea del Pontefice: trovo anche io che, anche in base all'evoluzionismo e alla teoria del Big Bang, serva un primum movens che inizi tutto. E noi credenti lo identifichiamo con il Creatore". Lo afferma all'Adnkronos Salute il genetista Bruno Dallapiccola, direttore scientifico dell'ospedale Bambino Gesù di Roma, condividendo le parole di Papa Francesco alla Pontificia Accademia delle Scienze, scondo cui "il Big-Bang, che oggi si pone all’origine del mondo, non contraddice l’intervento creatore divino, ma lo esige".

"Trovo anche io che, pur riportando indietro l'inizio di tutto - dice il genetista - resti la necessità di qualcuno che inizi 'le operazioni'. L'evoluzione nella natura non contrasta con la nozione di creazione, perché non esclude un punto di partenza. Piuttosto, potrebbero entrare in crisi alcune parti del racconto biblico, non la sostanza. Devo dire - conclude - che mi ero sempre fatto la stessa idea, da scienziato e da credente".

27 ottobre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us