Salute

Sanità: Usa, in Tennessee psicologi potranno rifiutare pazienti gay

Washington, 12 apr. (AdnKronos Salute) - Ancora una legge anti-gay approvata in uno Stato del Sud negli Stati Uniti. L'Assemblea legislativa del Tennessee, controllata dai repubblicani, ha dato il via libera a una normativa che permetterà a psicologi e terapisti di rifiutare pazienti il cui stile di vita viene considerato una violazione di "principi sinceramente professati". Il timore è che, se entrerà in vigore una legge del genere, a gay e membri della comunità Lgbt verrebbero negate cure psichiatriche e sostegno psicologico.

Il testo ora va alla firma del governatore, il repubblicano Bill Haslam, che ancora non ha indicato quale sia la sua posizione, mentre sta già ricevendo pressioni e richieste non solo da parte delle associazioni gay, ma anche da quelle di medici e pazienti, affinché blocchi una legge che considerano discriminatoria. Per l'American Counseling Association, associazione degli psicologi e terapisti, la misura viola infatti il codice etico in base al quale un professionista non può rifiutarsi di prestare assistenza a un individuo in base "a valori, convinzioni e comportamenti personali". Ma il modo in cui è formulata la legge - che si appella vagamente a dei "principi" - denunciano i democratici, potrebbe aprire le porte alle discriminazione anche di altri gruppi, compresi afroamericani ed altre minoranze.

La legge approvata ieri potrebbe essere non l'unica misura anti-gay dei repubblicani del Tennessee che stanno discutendo una proposta di legge che impone ai transgender di usare i bagni pubblici corrispondenti al loro sesso biologico. La legge si modella su quella approvata in North Carolina, che ha provocato un'ondata di critiche in tutto il Paese, con boicottaggi da parte delle corporation e sospensione di collaborazioni da parte di governi di altri stati americani. Per protestare contro la normativa, Bruce Springsteen ha cancellato il concerto che avrebbe dovuto fare domenica a Greensboro.

Boicottaggi anche contro il Mississippi dove è stata approvata una legge che consente a gruppi religiosi, compresi quindi ospedali e scuole, e business privati di negare i propri servizi a coppie gay. E l'artista canadese Bryan Adams ha cancellato il concerto previsto giovedì a Biloxi, affermando di non sentirsela "in buona coscienza" di esibirsi in uno Stato dove "ad alcune persone vengono negati i diritti civili a causa del suo orientamento sessuale".

12 aprile 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 31,90€
Follow us