Salute

Sanità: pneumococco 'aggredisce' 1 mln di bimbi under 5 anni nel mondo

Vaccino arma fondamentale anche in Italia

Roma, 5 giu. (AdnKronos Salute) - "L'infezione da pneumococco aggredisce più di un milione e mezzo di persone, di cui un milione sono bambini di età inferiore a 5 anni. E' importante, quindi, avere uno strumento di prevenzione, come la vaccinazione antipneumococcica. Un'esigenza che avvertiamo forte anche nel nostro Paese, visto che nel 2012 abbiamo avuto più di 800 casi di patologie invasive da pneumococco". Lo spiega Rocco Russo, pediatra delle unità operative materno infantili delle Asl Benevento e Napoli 1 che al congresso italiano di pediatria, in corso a Roma, ha presentato i dati positivi dell'efficacia del vaccino contro lo pneumococco, raccolti in diversi Paesi, europei e non.

Russo ha ricordato che i danni dell'infezione da pneumococco "sono particolarmente importati. Vanno da forme di meningiti ad otiti e polmoniti. Avere possibilità di combattere questo batterio con armi ben precise è importante. Oggi abbiamo a disposizione un vaccino che combatte 10 tipi di pneumococco (su 90), i più temibili", aggiunge Russo.

Si tratta "di un fondamentale strumento di prevenzione per il bambino. I dati a disposizione ormai sono molti. E dimostrano l'efficiacia della vaccinazione non soltanto sulle forme di otiti e polmoniti ma anche a livello delle meningiti. Sono numeri finlandesi e di altri Paesi, raccolti su grandi numeri di popolazione. E dimostrano chiaramente l'efficacia del vaccino" che, per quanto riguarda l'Italia "non è inserito nel Piano nazionale di prevenzione. Toccherà alle autorità competenti prendersi carico della questione", conclude Russo.

5 giugno 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us