Salute

Sanità: in Usa legge contro discriminazione transgender

Roma, 4 set. (AdnKronos Salute) - Una proposta di legge che impedisca ad assicurazioni sanitarie e strutture mediche americane di discriminare i pazienti trangender. A promuoverla è l'amministrazione Obama. Tra le misure in arrivo, rileva il 'New York Times', c'è il divieto per gli assicuratori di negare categoricamente la copertura delle cure relative al cambio di sesso a questi pazienti. Il testo chiarisce una disposizione dell'Affordable Care Act che vieta a "qualsiasi programma sanitario" che riceva fondi federali di discriminare le persone in base a razza, nazionalità, sesso, età o disabilità.

Il regolamento proposto analizza a fondo la questione, precisando che l'amministrazione considera la discriminazione in base all'identità di genere una forma di quella in base al sesso. "Questo testo contiene la più significativa affermazione dei diritti dei transgender" per "uguali trattamenti sanitari, assistenza e assicurazione", ha detto Samuel Bagenstos, professore di diritto presso l'Università del Michigan. La norma proposta si applicherebbe a tutto il sistema sanitario, colpendo la maggior parte delle assicurazioni sanitarie, ma anche ospedali, case di cura e medici. Si precisa infatti che la disposizione si applica a tutte le strutture o gli assicuratori che ricevono "assistenza finanziaria federale".

In caso di violazione, il rischio è quello di perdere il finanziamento federale. Il testo ora deve essere sottoposto a una consultazione pubblica prima di entrare in vigore. "Fino ad ora la promessa di riforma sanitaria non era divenuta davvero realtà per molte persone transgender", conclude Harper Jean Tobin, del National Center for Transgender Equality, plaudendo all'iniziativa.

4 settembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us