Salute

Sanità: in Francia in vigore legge su fine vita, è diritto sedazione profonda

In certe condizioni il paziente può chiedere sospensione cure e addormentamento fino a decesso

Roma, 8 ago. (AdnKronos Salute) - Entra in vigore in Francia la nuova normativa sul fine vita - legge Claeys-Léonetti - con la pubblicazione, nei giorni scorsi, di due decreti applicativi e un'ordinanza, firmati dalla ministra degli Affari sociali e della sanità d'oltralpe, Marisol Touraine. In particolare diventa effettivo il diritto del paziente, in condizioni chiaramente normate, alla sospensione dei trattamenti e alla sedazione profonda e continua fino al decesso.

"Le misure che entrano in vigore - ha spiegato in un comunicato la ministra francese - volute dal presidente della Repubblica, lungamente e largamente concertate, sono un passo avanti fondamentale per i diritti del malato e dell'individuo". Secondo Touraine, le nuove norme rappresentano, "su un tema così intimo, il punto di equilibrio più largamente condiviso nella società francese". Il primo decreto applicativo pubblicato precisa le condizioni nelle quali può essere accolta la volontà di arrestare i trattamenti che tengono in vita il paziente - come idratazione e nutrizione - e permettere la sedazione continua e profonda, intervenendo sul codice di deontologia medica e creando di fatto un nuovo diritto del paziente, reso possibile dalla legge del 2 febbraio del 2016 e ora anche esigibile.

Un secondo decreto fissa i criteri di validità delle dichiarazioni anticipate di fine vita (dichiarazione scritta con la quale la persona può indicare se desidera limitare o interrompere i trattamenti che potrebbe ricevere a fine vita nel caso in cui fosse impossibilitato ad esprimere la sua volontà). Mentre nell'ordinanza viene proposto un modello possibile da compilare per queste dichiarazioni anticipate. Per promuovere questo modello e permettere a tutti di conoscere meglio i propri diritti, la ministra della Sanità ha annunciato per fine anno una campagna di informazione destinata prima ai medici e successivamente al pubblico generale, sotto l'egida del Centro nazionale delle cure palliative e del fine vita.

8 agosto 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us