Salute

Sanità: Hillary Clinton, proteggiamo i nostri bambini, vacciniamoli

Washington, 3 feb. (AdnKronos Salute) - Chi nega il potere dei vaccini è come chi mette in discussione se la terra è rotonda o il cielo è blu. Hillary Clinton, possibile candidata democratica alla Casa Bianca, irrompe così nel dibattito in corso negli Stati Uniti sull'utilità delle vaccinazioni. "La scienza è chiara: la terra è rotonda, il cielo è blu ed i vaccini funzionano. Proteggiamo i nostri bambini", ha scritto su twitter l'ex segretario di Stato. La Clinton sembra così mandare un messaggio ai possibili sfidanti repubblicani, che dubitano sull'utilità dei vaccini e li legano in qualche caso ai disturbi mentali.

Alla fine del suo 'cinguettio' la Clinton fa un breve accenno indiretto alla sua nipotina Charlotte, nata qualche mese fa, con l'hashtag #GrandmothersKnowBest (Le nonne ne sanno di più). Da parte sua, anche il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, nei giorni scorsi aveva esortato i genitori a vaccinare i loro figli. "Ci sono tutte le ragioni per vaccinarsi, non ci sono motivi per non farlo - aveva detto Obama intervistato da Nbc News - Voglio solo che la gente conosca i fatti, la scienza e l'informazione. Ed il fatto è che un grande successo della nostra civiltà è la nostra capacità di prevenire malattie che in passato hanno devastato la gente. E il morbillo - ha concluso - si può prevenire".

Gli interventi della Clinton e di Obama arrivano dopo che funzionari federali della sanità hanno espresso preoccupazione per la recente epidemia di morbillo alimentata dallo scetticismo di alcuni genitori riguardo i programmi di vaccinazione infantile. A fine gennaio un papà americano aveva anche lanciato un appello a difesa dei vaccini e del diritto di godere del cosiddetto 'effetto gregge' per chi non può utilizzarli.

Il californiano Carl Krawitt ha un figlio di 6 anni malato di leucemia, Rhett. Il piccolo ora è in fase di remissione della malattia, ma quattro anni di chemioterapia lo hanno reso vulnerabile nei confronti delle infezioni e impossibilitato a vaccinarsi. Può dunque contare, soprattutto quando va a scuola, solo sullo 'scudo' di protezione rappresentato dagli altri bambini regolarmente immunizzati.

Ma il recente abbassamento delle coperture vaccinali specialmente in alcune zone della California, testimoniato anche dal recente allarme morbillo a Disneyland, rendono Rhett più a rischio. Ecco perché il papà chiede alle autorità scolastiche di non ammettere bambini non vaccinati in classe.

3 febbraio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us