Salute

Sanità: emofilia, web tutorial per medici e pazienti contro artropatia

Sul sito della Fedemo formazione su Hilterapia per ematologi, fisioterapisti, fisiatri e malati

Roma, 30 mag. (AdnKronos Salute) - Un web-tutorial che illustra metodiche di utilizzo e benefici della Hilterapia* da affiancare alla normale fisioterapia nei casi di artropatia emofilica. A proporre l'iniziativa di formazione - rivolta a ematologi, fisioterapisti, fisiatri e pazienti - è la Federazione delle associazioni emofilici (Fedemo), che la propone sul suo sito (www.fedemo.it). In questa patologia è particolarmente importante intervenire con un protocollo riabilitativo specifico, sia dopo la risoluzione dell’episodio emorragico e nella fase post chirurgica, sia in maniera preventiva per mantenere la mobilità articolare, per tenere attiva la muscolatura e per garantire la funzione dell’articolazione.

L’artropatia emofilica, dovuta ai ripetuti sanguinamenti a carico delle articolazioni, è una delle complicanze maggiormente invalidanti dell’emofilia. Circa l’80-90% degli episodi emorragici avviene a livello delle articolazioni più grandi (gomito, ginocchio, caviglia, anca e spalle), provocando una ipertrofia sinoviale che, gradualmente, porta alla distruzione dell’articolazione causando, appunto, l’artropatia emofilica.

Al tutorial partecipano Raimondo De Cristofaro, ematologo del Policlinico Gemelli di Roma; Walter Passeri, fisiatra della Casa di Cura Domus Salutis di Brescia; Fausto Arcuri, massofisioterapista di Palermo. Il tutorial, progetto promosso da Fedemo, è stato realizzato con il supporto non condizionato di Baxalta che, nell’ambito del programma di assistenza fisioterapica domiciliare (Hra – Home Rehabilitation Assistance), ha da tempo messo a disposizione dei pazienti questa tipologia di strumento altamente innovativo. L’iniziativa è inoltre svolta in partnership con l’agenzia Jeas e Asalaser, produttore di apparecchiature laser medicali.

30 maggio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Gli eccessi della Rivoluzione francese raccontati attraverso la tragedia delle sue vittime più illustri, Luigi XVI e Maria Antonietta. La cattura, la prigionia, i processi e l’esecuzione della coppia reale sotto la lama del più famoso boia di Parigi. E ancora: come si studiava, e si insegnava, nelle scuole del Cinquecento; l’ipotesi di delitto politico dietro la morte di Pablo Neruda, pochi giorni dopo il golpe di Pinochet; l’aeroporto di Tempelhof, a Berlino, quando era palcoscenico della propaganda nazista.

ABBONATI A 29,90€

Perché il denaro ci piace tanto? Gli studi spiegano che accende il nostro cervello proprio come farebbe gustare un pasticcino o innamorarsi. E ancora: la terapia genica che punta a guarire cardiopatie congenite o ereditarie; come i vigili del fuoco affinano le loro tecniche per combatte gli incendi; i trucchi della scienza per concentrarsi e studiare meglio; si studiano i neutrini nel ghiaccio per capire meglio la nostra galassia.

ABBONATI A 31,90€
Follow us