Salute

Salute: Syd Barrett e la sindrome di Asperger, la tesi in un libro

Syd Barrett e la sindrome di Asperger, la tesi in un libro

Roma, 1 feb. (AdnKronos Salute) - Non solo musica. Uscirà a maggio per Arcana, una delle più importanti case editrici musicali europee, una nuova biografia di Syd Barrett, il fondatore dei Pink Floyd, del quale ricorre quest'anno il settantesimo anniversario della nascita e il decimo della morte. Il libro, a cura del giornalista Mario Campanella, riporterà la tesi già oggetto di una pubblicazione su 'Clinical Neuropsychiatry', secondo la quale il musicista inglese, che nel '68 abbandonò il gruppo, sarebbe stato affetto da sindrome di Asperger. Un disturbo dello sviluppo imparentato con l'autismo, considerato una forma dello spettro autistico ad alto funzionamento.

"L'uso sfrenato di Lsd - sostiene Campanella - portò Barrett verso una condizione simil-psicotica, ma il suo problema era una forma di Asperger nella quale si innestò un disturbo di personalità, esploso per i danni procurati dalle droghe". Il libro offre anche una ricerca sulla vita del medico austriaco Hans Asperger, che diede nome alla sindrome. "Era anche lui probabilmente un 'Asperger' ante litteram - dice Campanella- e lo si vede dalla sua infanzia: non parlava con nessuno, si riferiva a se stesso in terza persona, aveva una camminata goffa ma sapeva, a 10 anni, declamare a memoria versi letterari. Questa sindrome - aggiunge il giornalista - è spesso ad alto funzionamento e può regredire in adolescenza: anche per Barrett fu così".

1 febbraio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us