Salute

Salute: studio, diventare papà prima dei 25 anni accorcia la vita

Colpa degli effetti dello stress psicologico

Roma, 4 ago. (AdnKronos Salute) - Bimbi in giovane età? Potrebbe non essere una buona idea, almeno secondo un nuovo studio dell'Università di Helsinki, in Finlandia, pubblicato sul 'Journal of Epidemiology e Community Health': in particolare, diventare padri prima dei 25 anni sembra aumenti il rischio di morte precoce nella mezza età. La colpa è dello stress che comportano le responsabilità morali e l'onere finanziario di sostenere una famiglia da giovani, che ha un impatto a lungo termine sulla salute dei baby-papà, suggerisce la ricerca.

Le principali cause di morte sono risultate le malattie cardiache e le patologie legate all'eccessivo consumo di alcol. Per verificarlo, i ricercatori hanno studiato 30.500 uomini nati tra il 1940 e il 1950 che hanno avuto figli entro i 45 anni. Sono stati poi monitorati dai 45 fino a 54 anni. Durante i 10 anni di monitoraggio circa 1 uomo su 20 è deceduto, ma quelli che erano padri a 22 anni avevano un rischio del 26% superiore di morire prematuramente rispetto agli altri che avevano avuto il primo figlio a 25 o 26. Allo stesso modo, per gli uomini diventati genitori tra i 22 e i 24 anni le probabilità aumentavano del 14%.

Viceversa, coloro che sono stati resi padri tra i 30 e i 44 anni godono di un rischio del 25% più basso di morte nella mezza età rispetto ai neopapà di 25 o 26 anni.

4 agosto 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi sono le regine che hanno dominato la loro epoca? E come hanno fatto a prendere il potere, in secoli in cui né gli uomini né le leggi lo riconoscevano alle donne? L’ascesa al trono e lo stile di governo delle (poche) sovrane che hanno regnato in Europa.
E ancora: la conquista dell’Everest, una sfida iniziata cento anni fa; le imprese di George Frost Kennan, stratega della guerra fredda e spia nella Russia di Stalin.

ABBONATI A 29,90€

La scienza conferma: pensare positivo è una vera medicina e aiuta perfino la risposta immunitaria ai vaccini. Inoltre: come si può contrastare il mutamento del clima; quali sono i segnali e le funzioni dello sbadiglio; le precauzioni che usiamo contro la pandemia sono adottate anche da altri animali. E funzionano.

ABBONATI A 29,90€

Anche gli animali hanno problemi di coppia? è possibile "resuscitare" in un computer? Perché gli alberi crescono dritti anche sui pendii? Qual è stato il più grande spettacolo del mondo? Chi sulla Terra lancia meglio e più lontano di tutti? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola.

ABBONATI A 29,90€
Follow us