Salute

Salute: sciroppo d'acero 'aiuta' antibiotici, rende batteri più vulnerabili

Roma, 20 apr. (AdnKronos Salute) - Lo sciroppo d'acero, o meglio un suo concentrato, 'aiuta' gli antibiotici a sconfiggere l'infezione, rendendo i batteri più vulnerabili ai farmaci. E' il risultato di uno studio realizzato da una ricercatrice, Nathalie Tufenkji, dell'università canadese McGill di Montréal, pubblicato su Applied and Environmental Microbiology. Le conclusioni sono promettenti soprattutto per aprire nuove strade per risolvere il grave problema della resistenza batterica agli antibiotici.

I ricercatori hanno preparato un concentrato di sciroppo d'acero, costituito essenzialmente da composti fenolici, di cui il prodotto è ricco. I test di laboratorio hanno poi rivelato che alcuni batteri che causano infezioni urinarie, erano 'indeboliti' dall'estratto. Quando, poi, l'estratto è stato utilizzato in combinazione con gli antibiotici si è notata la capacità di distruggere colonie batteriche normalmente resistenti. Tufenkji e la sua equipe puntano ora a test in vivo e alla sperimentazione clinica, per misurare gli effetti reali sull'uomo.

Secondo l'equipe, le componenti dell'estratto di sciroppo d'acero potrebbero essere aggiunte agli antibiotici per migliorarne l'efficacia, anche perché la sostanza sembra interferire con il codice genetico dei batteri sopprimendo i geni che contribuiscono all'antibioticoresistenza. Tutti gli sciroppi utilizzati in questa sperimentazione, spiegano gli scienziati, sono stati comprati nei supermercati della regione di Montreal prima di essere trasformati.

20 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us