Salute

Salute: in coppia è meglio, cambiar vita è più facile se si fa col partner

Dalla dieta allo sport, studio dimostra che il successo aumenta se la scelta è comune

Milano, 19 gen. (AdnKronos Salute) - - In due è meglio che da soli, anche quando si tratta di voltare pagina e dire addio a brutte abitudini che minacciano la salute. Convertirsi a stili di vita sani è più facile se lo si fa in coppia, secondo uno studio inglese pubblicato su 'Jama'. Quando infatti lo sforzo del cambiamento è condiviso con il partner le probabilità di avere successo aumentano, assicurano gli scienziati dell'University College di Londra-Ucl, autori del lavoro finanziato da Cancer Research Uk, British Heart Foundation e National Institute on Aging.

I ricercatori hanno valutato 3.722 coppie, composte da persone over 50 sposate o conviventi, che avevano preso parte a una maxi-indagine nazionale sull'invecchiamento (Elsa, English Longitudinal Study of Ageing). E' emerso che lui e lei si influenzano positivamente quando decidono di cambiare vita. Tra le donne che fumavano, per esempio, il 50% di quelle che tentavano di smettere intanto che ci provava il partner riusciva nell'intento, contro il 17% delle compagne di uomini già non tabagisti e l'8% delle donne il cui partner continuava a fumare regolarmente.

Gli studiosi hanno verificato che l'effetto-contagio vale anche per i maschi quando decidono di abbandonare una cattiva abitudine per adottarne una buona: dalla dieta scorretta all'inattività fisica, dal sovrappeso al consumo di alcol.

19 gennaio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us