Salute

Salute: il nutrizionista, contro freddo piccoli pasti e zucchero nel caffè

Zuppe e bevande calde per scaldare, idratare e trovare energia

Roma, 2 feb. (AdnKronos Salute) - Pasti rigorosamente caldi, leggeri e frequenti per affrontare le giornate più rigide con la necessaria energia. E' il consiglio del nutrizionista Giorgio Calabrese, che inviata a non demonizzare lo zucchero, in particolare in questo periodo. "Una buona tazza di latte, tè o orzo zuccherato sono la pausa ideale quando si ha freddo. Ovviamente non bisogna esagerare, ma con le basse temperature l'energia resa disponibile dallo zucchero o dal miele è importante", dice l'esperto all'Adnkronos Salute.

Il primo passo "è scaldarsi - continua - partiamo quindi da piatti caldi. Minestre, zuppe, passati di verdura che aiutano, piacevolmente, a introdurre liquidi che veicolano i nutrienti necessari. Via libera alla verdura da accompagnare con legumi e cereali. Meglio, inoltre, quando mangiamo pesce o carne, puntare su cotture semplici ed evitare i condimenti eccessivi, utilizzando semplicemente un buon olio di oliva a crudo. Dobbiamo ricordare, infatti, che quando fa molto freddo, c'è una vasocostrizione e si ha difficoltà digestiva e anche il fegato fatica".

Per questo "va bene fare pasti piccoli e frequenti - aggiunge l'esperto - senza dimenticare gli spuntini di metà mattina e a metà pomeriggio. Vanno bene i prodotti da forno, ad esempio, meglio ancora se fatti in casa. Accompagnati da una bevanda calda zuccherata, che è anche piacevole e aiuta a recuperare energia immediatamente e a introdurre liquidi perché, anche se pochi lo ricordano, il freddo eccessivo disidrata".

2 febbraio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us