Giappone, richiamati 20.000 reggiseni, possono provocare lesioni

La decisione della Triumph arriva dopo la segnalazione di diversi casi in cui il ferretto che sostiene la coppa è uscito fuori dal tessuto, provocando delle piccole ferite.

b-8-dangerous-health-effects-wearing-wrong-sized-bra-92-061014-231645
|

Oltre 20.000 reggiseni di una nota marca di lingerie sono stati ritirati dal mercato giapponese per timore di lesioni. La decisione arriva dopo la segnalazione di diversi casi in cui il ferretto che sostiene la coppa è uscito fuori dal tessuto subito dopo il lavaggio o mentre veniva indossato, provocando, in alcuni casi, delle ferite.

 

"Ci dispiace per il disagio, ma chiediamo alle clienti di interrompere immediatamente l'utilizzo del reggiseno", ha detto la società in un comunicato, aggiungendo che saranno prese misure per non incorrere di nuovo nell'inconveniente.

 

Il richiamo si applica a circa 22.000 reggiseni della divisione giapponese di Triumph International, che vanno un costo da tra i 30 e i 34 dollari e che sono venduti solo nel paese del Sol Levante. La società è famosa per aver realizzato il Solar Power Bra (un reggiseno a energia solare in grado di ricaricare il telefono cellulare e l'iPod) e l''Abenomics' bra, un reggiseno che promette una "strategia di crescita" per i petti femminili (con accluso il motivo delle frecce all'insù) in onore del piano di rilancio economico del primo ministro, Shinzo Abe.

 

17 dicembre 2014 | ADNKronos