Salute

Salute: durante parto più traumi e lesioni di una maratona

Tempi di recupero fino ad 8 mesi

Roma, 3 dic. (AdnKronos Salute) - Chi pensa che la maratona sia una delle imprese più faticose che il corpo umano possa sostenere non ha mai avuto a che fare con un parto. Secondo uno studio dell'Università del Michigan, mettere al mondo un bebè è più traumatico e causa più lesioni degli sport di resistenza, come appunto la maratona. Fino al 15% delle neo mamme ha durante il parto lesioni pelviche che necessitato anche di 8 mesi per guarire. Il team di radiologi e ostetriche che ha condotto lo studio si è avvalso della stessa diagnostica per immagini usata per verificare la presenza di infortuni sportivi negli atleti.

Le immagini - riporta il 'Daily Mail' - hanno mostrato che "il 25% delle neo mamme monitorate dalla ricerca ha subito fratture pubiche da stress simili a quelle che si possono verificare durante una corsa. Il 41% ha avuto strappi muscolari nella zona delle pelvi, con il muscolo staccato parzialmente o totalmente dall'osso, come può succedere durante un'intensa sessione di sport".

"Dal nostro studio - sottolineano i ricercatori - non deve emergere che ogni donna che partorisce deve essere sottoposta ad una risonanza magnetica, né che le donne non devono fare gli esercizi di Kegel (consigliati alle donne per rinforzare i muscoli del pavimento pelvico). Ma se le neomamme percepiscono sintomi inusuali o non riescono a recuperare bene subito dopo il parto è necessaria - concludono - una visita dallo specialista per verificare la situazione".

3 dicembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us