Salute

Salute: cibo per il cuore, due medici e uno chef per la dieta giusta

Roma, 31 mar. (AdnKronos Salute) - Due medici e uno chef insieme per il cuore. Ovvero come l’alimentazione può diventare un'arma per proteggere il muscolo dalle malattie. La cardiologa Leda Galiuto e il nutrizionista Giacinto Miggiano, con la consulenza del pluristellato Heinz Beck, hanno scritto il manuale "Nutrire il cuore" (L'asino d’oro edizioni) per difendere il nostro cuore a tavola, dove si può fare la differenza.

"Il 90% degli infarti - scrive nella prefazione Filippo Crea, ordinario di Cardiologia all’università Cattolica di Roma - è spiegato dai fattori noti come la dislipidemia, l’ipertensione, il diabete, il fumo, la sedentarietà, l’obesità, la dieta scorretta, l’isolamento sociale e la depressione".

I due specialisti, capitolo dopo capitolo, guidano il lettore a conoscere il cuore e a scegliere le strade più giuste per non farlo danneggiare. "Abbiamo illustrato le varie situazioni che possono metterlo a rischio - spiegano gli autori - e fornito le linee in campo alimentare per incidere fattivamente sulla vita quotidiana".

Nel manuale ci sono le diverse 'facce' del muscolo cardiaco: da quello in forma a quello a rischio, da quello magro a quello grasso, da quello dolce a quello "esagerato", da quello in fumo a quello stressato, da quello allenato a quello stanco. con un focus su quello femminile. Al centro del libro gli alimenti giusti o da limitare se si è a rischio. Come i primi piatti elaborati (lasagne e cannelloni), condimenti grassi (besciamella e burro), pizza ai quattro formaggi, latte intero, dolci.

Il manuale non trascura la soddisfazione del palato. Distinguendo tra fame, desiderio e fame per noia. "La sazietà - ricordano gli specialisti - nulla può contro i circuiti del piacere che ci fanno perdere il controllo e mangiare qualcosa di cui non abbiamo proprio bisogno. La fame per piacere è comune, basta fare attenzione".

Alle proposte di Heinz Beck è dedicato l’ultimo capitolo del libro. Qui troviamo ricette facili (sono evidenziate le proteine, i grassi, i carboidrati, le calorie e il colesterolo) capaci di soddisfare ogni tipo di gusto. Lo chef spiega come preparare "Maccheroncini integrali al ferretto con gamberi rossi, purea di melanzana affumicata e croccante di pane", "Risotto all’olio di oliva e grana padano con verdure e scampi in pinzimonio", "Filetto di rombo su crema di caponata e granella ai profumi mediterranei" e "Insalatina di frutta con gelatina al lemongrass e gelato allo zenzero".

31 marzo 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us