Salute

Salute: ceck up gratuiti della tiroide, torna 'Tennis & Friends'

Oltre 10mila 'check up' dal 2011, tante le novità per la quinta edizione sabato e domenica a Roma

Roma, 6 ott. (AdnKronos Salute) - Un evento a metà tra sport e salute, che è diventato negli anni un appuntamento fisso per Roma. Sabato 10 e domenica 11 ottobre torna al Foro Italico 'Tennis&Friends', giunto quest'anno alla quinta edizione. L'iniziativa, aperta a tutti, è dedicata alla prevenzione del tumore della tiroide e delle malattie metaboliche ed è promossa dal Policlinico Gemelli di Roma. Dal 2011, primo anno di 'Tennis&Friends', al 2014 la manifestazione ha visto aumentare le persone visitate gratuitamente: in totale oltre 10 mila. Accanto alla prevenzione, anche l'agonismo a scopo benefico con il torneo 'Vip' di tennis e paddle, con la premiazione domenica 11 ottobre alle 17.30.

Nella quinta edizione di 'Tennis & Friends', oltre ai 'check up' per la prevenzione delle malattie tiroidee e delle malattie del metabolismo (colesterolo e glicemia), anche esami per la prevenzione delle patologie fumo-correlate, e un'area dedicata alla salute e alla corretta alimentazione per i più piccoli. Tra i Vip che si sfideranno sui campi rossi degli Internazionali di tennis per il Trofeo Bmw Cup: Paolo Bonolis, Maria De Filippi, Fiorello, Lorella Cuccarini, Amadeus, Max Giusti, Milly Carlucci, Bruno Vespa, Noemi, Renato Zero e il maestro Nicola Piovani.

Gli specialisti del Gemelli saranno coordinati da Rocco Bellantone, direttore della Chirurgia endocrina e metabolica e preside della Facoltà di Medicina e chirurgia, e da Alfredo Pontecorvi, direttore dell'Unità operativa di Endocrinologia e delle malattie del metabolismo. E saranno a disposizione del pubblico nei due giorni del weekend dalle 10 alle 18.

Tra coloro che si sono sottoposti al controllo ecografico lo scorso ottobre al Foro Italico, il 10%, è stato richiamato dagli specialisti del Gemelli per essere sottoposto ad ago aspirato, e ha proseguito l’iter diagnostico-terapeutico in base al risultato citologico. Il 5% ha affrontato l’intervento chirurgico per l’asportazione del tumore alla tiroide al Gemelli attraverso il Sistema sanitario nazionale.

"I numeri confermano l'efficienza della campagna di divulgazione intrapresa con questa manifestazione e ci spingono ad andare oltre. Da quest’anno infatti 'Tennis&Friends' potenzierà il suo progetto di solidarietà portando la prevenzione gratuita direttamente ai ragazzi e bambini delle case famiglie SoSpe e nelle famiglie più bisognose sostenute dall'Unitalsi", spiega Giorgio Meneschincheri, professore del Policlinico Gemelli.

"Sono più di 6 milioni le persone che nel nostro Paese soffrono di problemi legati alla tiroide. Solo nel Lazio sarebbero 600 mila - spiega Rocco Bellantone, direttore della Chirurgia Endocrina e metabolica del Policlinico Gemelli - di cui almeno la metà a Roma e 200 mila nella provincia di Frosinone.

Si tratta quasi del 10% dell’intera popolazione con pesanti ripercussioni sia cliniche che di spesa sanitaria". Al Foro italico sarà presente anche un'area di prevenzione per l'alimentazione e lo sport della salute del bambino, 'Mangiare bene per crescere Meglio', coordinata da Giacinto Miggiano, direttore del Centro dietetica e nutrizione umana dell'Università Cattolica di Roma. "L'alimentazione e l'attività fisica-sportiva - conclude Miggiano - sono reciprocamente interconnessi per prevenire importanti patologie tra le quali il diabete e l’ipertensione".

6 ottobre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us