Salute

Salute: abuso alcol e droghe 'brucia' cervello, nel Lazio prevenzione a scuola

Campagna d'informazione presentata a Roma

Roma, 22 mag. (AdnKronos Salute) - Si crea un danno enorme al cervello con l'abuso di alcol e stupefacenti. E' il messaggio lanciato oggi da Giulio Maira, professore di neurochirurgia all'Humanitas di Milano e al Campus Biomedico di Roma, ai 300 studenti di alcune scuole romane invitati dalla Regione Lazio per la campagna 'IoAmoLaVita, alcol e droga: non ti giocare il cervello'. Un'iniziativa del Consigliere regionale Michele Baldi, capogruppo della Lista civica Nicola Zingaretti al Consiglio regionale del Lazio, in collaborazione con la Fondazione Atena Onlus, presieduta dallo stesso Maira.

Il testimonial della campagna e' il comico romano Maurizio Battista. Secondo la fotografia scattata dal rapporto Ceis Don Picchi su 3 mila studenti delle scuole della Capitale, tra i 12 e i 18 anni, otto giovani romani su 10 fumano cannabis o assumono altre droghe. E il 75% ammette di far uso più o meno regolare di hashish o marijuana. Nove su dieci bevono nei weekend, il 45% superalcolici. "L'ippocampo - ha spiegato Maira - e' la struttura del cervello che maggiormente e' attaccata e subisce i danni di alcol e droghe. Ma sono riscontrabili alterazioni dell'area prefrontale e dell'amigdala, un po' alla volta chi consuma le droghe perde la memoria e il suo cervello funziona sempre meno bene".

"Il nostro obiettivo - osserva Maira - è educare e informare i più giovani sui danni che l'abuso di droghe e alcol provoca al cervello. In particolare, approfondiremo in modo scientifico i meccanismi attraverso cui l'assunzione di alcol e droga alterano il funzionamento cerebrale causando danni anche irreversibili e inducendo comportamenti anomali e pericolosi".

22 maggio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us