Salute

Salute: 15 mila check up gratis in 5 anni, torna Tennis & Friends

Roma, 6 ott. (AdnKronos Salute) - Sabato 8 e domenica 9 ottobre, dalle 10 alle 18 al Foro Italico di Roma, torna 'Tennis & Friends', l'evento che unisce salute, sport e spettacolo. Giunta alla sesta edizione, l'iniziativa è realizzata in collaborazione con la Fondazione Policlinico Agostino Gemelli, con il patrocinio di ministero della Salute, Roma Capitale, Regione Lazio, Polizia di Stato, Coni, Fit e Fise.

L'evento, diventato ormai un appuntamento cult, rinnova e amplia l'area sanitaria. Sarà possibile effettuare check up gratuiti: per i bambini in ambito odontoiatrico e di nutrizione; per gli adulti dalla tiroide alle patologie epatiche, alla salute della donna, al cuore, all'ipertensione e alle malattie fumo-correlate attraverso 20 postazioni di ecografi e 40 postazioni mediche.

"Negli ultimi 5 anni abbiamo effettuato oltre 15.000 check up gratuiti per il tumore della tiroide e malattie metaboliche - dichiara Giorgio Meneschincheri, dirigente medico - relazioni esterne del Policlinico Agostino Gemelli, ideatore e coordinatore dell'iniziativa - Di questi, il 50% poi sottoposti a esami diagnostici in struttura ospedaliera, l'8,5% a intervento chirurgico, il 35% a terapia farmacologica, il tutto in Ssn. Il valore di Tennis & Friends è dimostrato dalla crescita esponenziale dei check up eseguiti durante le passate edizioni. Dalle 400 persone visitate gratuitamente nel 2011 siamo passati a oltre 3.500 nel 2015. Questi numeri confermano l'efficacia della campagna di divulgazione intrapresa e ci spingono ad andare oltre. La sfida di quest'anno è appunto mettere a disposizione dei cittadini più aree di prevenzione gratuite al fine di poter prevenire più patologie".

L'équipe di professionisti della Fondazione Policlinico A. Gemelli eseguirà gratuitamente visite specialistiche con esami diagnostici nell'area sanitaria dove, alla storica area di prevenzione delle patologie tiroidee, coordinata da Rocco Bellantone e Alfredo Pontecorvi, si aggiungono le aree dedicate a: patologie del fegato, coordinata da Antonio Gasbarrini, patologie fumo correlate, coordinata da Pier Luigi Granone, malattie del metabolismo, coordinata da Andrea Giaccari, cuore, coordinata da Antonio Rebuzzi, manovre di rianimazione cardio polmonare e disostruzione delle vie aeree coordinata da Massimo Antonelli, ipertensione con Marco Mettimano. Novità di quest’anno l’area di prevenzione oculistica coordinata da Domenico Lepore e quella di otorinolaringoiatria coordinata da Gaetano Paludetti.

L’area della salute della donna è promossa dal ministero della Salute, con: patologie ginecologiche, coordinata da Giovanni Scambia, patologie mammarie coordinata da Riccardo Masetti. Alfredo Pontecorvi spiega: "I tumori della tiroide sono in netto aumento in Italia e nel mondo. L'ultima stima indica un'incidenza di circa 35-40 nuovi casi per 100.000 abitanti, che lo portano ad essere uno dei tumori più frequenti nel sesso femminile, al secondo posto, dopo il tumore al seno.

In realtà l’aumento è legato soprattutto ad un miglioramento e ad al maggior uso di sensibili tecniche diagnostiche, facendo sì che la maggior parte di questi tumori venga identificata in fasi molto precoci, quando ancora la malattia è curabile in maniera definitiva".

"In Italia il 10-12% della popolazione - spiega Rocco Bellantone, preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Cattolica - presenta alterazioni della tiroide. Il problema è ancora più rilevante nelle regioni con gozzo endemico, nelle quali risulta colpito anche il 30-40% della popolazione. Solo a Roma si contano oltre 300 mila pazienti. Nel mirino di queste patologie non solo il gentil sesso, ma a anche i giovani: in alcune aree del Paese, infatti, le patologie della tiroide arrivano a colpire più del 20% degli adolescenti e dei giovani adulti. Ogni anno, in Italia, vengono effettuati oltre 40 mila interventi per malattie della tiroide. Nell’80% dei casi si tratta di donne: un quarto ha meno di 40 anni. Sono questi numeri che ci sollecitano a continuare il nostro lavoro di ricerca e di prevenzione che ha forti ripercussioni sia di tipo clinico che di contenimento della spesa sanitaria".

6 ottobre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us