Salute

Ricerca: l'empatia è donna, lo dimostrano gli sbadigli

Studio degli etologi dell'università di Pisa

Pisa, 15 feb. (AdnKronos Salute) - Le donne sono più empatiche degli uomini e a dimostrarlo è la contagiosità degli sbadigli, che per il sesso femminile è maggiore. E' questo il risultato di una ricerca condotta da un gruppo di etologi dell'università di Pisa, pubblicata su 'Royal Society Open Science', la rivista della Royal Society britannica.

Ivan Norscia, Elisa Demuru ed Elisabetta Palagi del Museo di Storia naturale dell'ateneo pisano hanno osservato per 5 anni, dal 2010 al 2015, un campione composto da 48 uomini e 56 donne durante le loro usuali attività quotidiane. La ricerca non solo ha confermato che parenti e amici 'si contagiano' più frequentemente rispetto alle persone che si conoscono appena, ma ha anche rivelato per la prima volta che le donne rispondono più frequentemente degli uomini agli sbadigli altrui.

Com'è noto, la contagiosità degli sbadigli è un fenomeno che ha basi empatiche. L'empatia si basa infatti sulla capacità di recepire e fare proprie le espressioni facciali altrui, attraverso un meccanismo che a livello neuronale è mediato dai neuroni specchio che ci rendono sensibili alle emozioni degli altri. "Con il nostro studio abbiamo dimostrato anche a livello etologico la maggiore capacità empatica delle donne - spiega Palagi - una capacità già radicata profondamente nella natura materna e confermata da numerose evidenze psicologiche, cliniche e neurobiologiche".

15 febbraio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us