Salute

Ricerca: indagine, mamme più preoccupate per lavoro figli che per salute

Roma, 6 mag. (AdnKronos Salute) - La mamma è sempre la mamma, ma qualcosa sta scambiando. Oggi, ad esempio, le madri italiane si dichiarano più preoccupate che i propri figli abbiano in futuro un lavoro (50%) che non una perfetta salute (39%). Un dato significativo, che emerge da uno studio del Monitor Allianz Global Assistance, condotto in collaborazione con l’istituto di ricerca Nextplora in vista della Festa della mamma. Droga, alcol e violenza sono gli aspetti che maggiormente turbano il sonno delle genitrici italiane (64% delle risposte), ben più delle possibili difficoltà che i figli potrebbero avere nel crearsi una famiglia (17% delle scelte).

Quanto a presunte preferenze tra la prole, il 72% delle intervistate sostiene di non avere attenzioni diverse tra il primogenito ed i figli successivi, così come il 67% dichiara che il sesso dei figli non incide in questa naturale propensione. Tuttavia un 23% si dichiara più sensibile nei confronti della figlia femmina, mentre il 10% 'predilige' il maschio. A ridosso delle vacanze, si pone poi la questione di come comportarsi con i propri bambini: portarli in viaggio oppure lasciarli a casa di parenti o conoscenti? L’argomento divide le mamme italiane che, in maggioranza (64%), si sentono più tranquille viaggiando con i propri figli, ma c’è anche un 24% che propende per partire senza di loro.

A queste si aggiungono coloro che decidono di portarli con sè e di proteggerli sottoscrivendo un’assicurazione viaggio (12%). Infine, un aspetto che distingue le mamme di diverse nazionalità è il modello educativo adottato: le italiane propendono in maniera decisa nel dare fiducia e responsabilizzare i figli (73%), piuttosto che ricorrere alla disciplina e al controllo (22%).

6 maggio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us