Salute

Ricerca: indagine, mamme più preoccupate per lavoro figli che per salute

Roma, 6 mag. (AdnKronos Salute) - La mamma è sempre la mamma, ma qualcosa sta scambiando. Oggi, ad esempio, le madri italiane si dichiarano più preoccupate che i propri figli abbiano in futuro un lavoro (50%) che non una perfetta salute (39%). Un dato significativo, che emerge da uno studio del Monitor Allianz Global Assistance, condotto in collaborazione con l’istituto di ricerca Nextplora in vista della Festa della mamma. Droga, alcol e violenza sono gli aspetti che maggiormente turbano il sonno delle genitrici italiane (64% delle risposte), ben più delle possibili difficoltà che i figli potrebbero avere nel crearsi una famiglia (17% delle scelte).

Quanto a presunte preferenze tra la prole, il 72% delle intervistate sostiene di non avere attenzioni diverse tra il primogenito ed i figli successivi, così come il 67% dichiara che il sesso dei figli non incide in questa naturale propensione. Tuttavia un 23% si dichiara più sensibile nei confronti della figlia femmina, mentre il 10% 'predilige' il maschio. A ridosso delle vacanze, si pone poi la questione di come comportarsi con i propri bambini: portarli in viaggio oppure lasciarli a casa di parenti o conoscenti? L’argomento divide le mamme italiane che, in maggioranza (64%), si sentono più tranquille viaggiando con i propri figli, ma c’è anche un 24% che propende per partire senza di loro.

A queste si aggiungono coloro che decidono di portarli con sè e di proteggerli sottoscrivendo un’assicurazione viaggio (12%). Infine, un aspetto che distingue le mamme di diverse nazionalità è il modello educativo adottato: le italiane propendono in maniera decisa nel dare fiducia e responsabilizzare i figli (73%), piuttosto che ricorrere alla disciplina e al controllo (22%).

6 maggio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us