Salute

Ricerca: il cuore batte in sincronia se c'è fiducia fra due persone

Roma, 10 set. (AdnKronos Salute) - La fiducia scalda i cuori, ma soprattutto li sincronizza, come fossero due cronografi. Lo dimostra il fatto che il cuore di due persone batte all'unisono se si fidano l'una dell'altra. Lo rivela uno studio pubblicato sul 'Journal of Physiology and Behavior' dal team di Panagiotis Mitkidis dell'Interacting Minds Centre dell'Aarhus University. Gli scienziati hanno studiato proprio il legame tra battito cardiaco e fiducia.

Nella ricerca 37 coppie di partecipanti dovevano eseguire un compito insieme, costruendo macchinine con i Lego. Se però il gruppo di controllo doveva fare solo questo, l'altro era impegnato anche in un esperimento per valutare l'elemento fiducia.

Ebbene, i ricercatori hanno scoperto che "quando le persone sono impegnate nel costruire fiducia tra loro, i cuori entrano in sincronia e battono all'unisono. La fiducia è un ingrediente necessario per una cooperazione di successo, ed è molto importante per la nostra società", commenta Mitkidis. Lo studio ha dimostrato che c'è una risposta fisiologica maggiore nel 'gruppo della fiducia', sotto forma di un aumento e soprattutto della sincronia delle frequenze cardiache delle persone, rispetto al gruppo di controllo.

E questo anche quando entra in campo il denaro. In gioco, infatti, c'era un investimento finanziario simulato dai partecipanti. Questi potevano investire una parte o tutti i loro soldi in un fondo comune, da cui poi tutti avrebbero potuto ottenere profitti. Ma il sistema era studiato per moltiplicare i guadagni in base al livello di fiducia dei partecipanti.

Alla fine la sincronizzazione della frequenza cardiaca è risultata significativamente più alta nel gruppo 'fiducioso'. Così come pure una frequenza cardiaca eccitata (misurata in battiti per minuto). L'emozione e il relativo rischio potrebbero spiegare l'aumento della frequenza cardiaca, ma non certo la sincronizzazione, dicono gli studiosi.

Secondo Mitkidis, il meccanismo celato dietro questo fenomeno è ancora misterioso, ma proprio questo aspetto si è rivelato un indicatore importante del tipo di legame e del miglioramento delle dinamiche di gruppo.

10 settembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us