Salute

Ricerca: dieta di 300 mila anni fa ricostruita da residui su utensili

Roma, 9 ago. (AdnKronos Salute) - Un menù vecchio di 300 mila anni. Ricercatori canadesi dell'università di Alberta (Columbia britannica), insieme a colleghi giordani, sono riusciti a ricostruire la dieta preistorica di una popolazione vissuta tra i 220 mila e i 330 mila anni fa nella regione di Azraq, in Giordania, grazie ai residui di carne presenti sugli strumenti di pietra. A pubblicare lo studio, finanziato dal Consiglio delle ricerche in scienze umane canadese, il 'Journal of Archaeological Science'.

Il sito preistorico da cui è partita la ricerca era un antico lago costeggiato da vegetazione e abitato da uomini e animali. In circa mille anni si è però prosciugato progressivamente, secondo le indicazione degli studi geologici. I ricercatori ipotizzano che si trattasse di un'oasi ideale per la caccia. Molti strumenti per la preparazione delle prede sono stati ritrovati sul posto. I ricercatori hanno repertoriato infatti oltre 10 mila utensili, ma solo su 17 sono stati, al momento, studiati i residui di proteine animali.

Con l'aiuto della tecnologia e l'uso di anticorpi, metodologia utilizzata per la prima volta su strumenti tanto antichi, è stato possibile identificare le diverse specie che venivano consumate, rivelando una grande varietà: cavallo, cammello, bovini, rinoceronte, anatra. I ricercatori lavorano all'elaborazione di anticorpi in grado di riconoscere anche altri animali, come gli elefanti e gli struzzi.

9 agosto 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us