Salute

Ricerca: davanti a cibi grassi cervello non è 'unisex', reazione diverse

Quello dei maschi tende ad infiammarsi di più se dieta è squilibrata

Roma, 16 ott. (AdnKronos Salute) - (Embargo ore 18) Il cervello degli uomini e delle donne risponde ai cibi ricchi di grassi in modo diverso. Con reazioni e problemi di salute nettamente squilibrati a sfavore del sesso forte. Secondo lo studio del Cedar-Sinai Diabetes And Obesity Research Institute di Los Angeles, "potremmo essere meno preoccupati se le donne mangiano occasionalmente un hamburger. Mentre per i maschi dobbiamo stare più attenti soprattutto se ci sono problemi di cuore o di diabete di tipo 2". Lo studio sui topi è stato pubblicato su 'Cell Press'. Secondo il lavoro, l'abuso di cibo e lo squilibro di zucchero nel sangue può infiammare il cervello, ma questo effetto è attivato nei maschi quando la loro dieta è ricca di grassi.

Gli uomini subiscono un'infiammazione dopo aver mangiato molti grassi, cosa che non accade nelle donne, e in più riportano una riduzione della funzione cardiaca che le femmine non hanno.

"I nostri dati suggeriscono che il 'sesso' del paziente deve essere valutato con più attenzione dai medici e nutrizionisti: gli uomini dovrebbero essere monitorati più strettamente nell'assunzione di grassi e nella conseguente infiammazione al cervello rispetto alle donne", conclude Deborah Clegg, autrice della ricerca.

16 ottobre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us