Salute

Ricerca: bilinguismo 'promosso', più materia grigia nel cervello

Roma, 17 lug. (AdnKronos Salute) - Un nuovo studio pubblicato sulla rivista 'Cerebral Cortex' suggerisce che le persone che parlano due lingue hanno più materia grigia nella zona di controllo esecutivo del cervello, rispetto a chi si limita a una.

Nei decenni passati, molto è cambiato nella comprensione del bilinguismo. All'inizio si pensava che fosse uno svantaggio perché la presenza di due vocabolari sembrava comportare uno sviluppo ritardato del linguaggio nei bambini. Ma nel tempo è stato dimostrato che gli individui bilingui hanno prestazioni migliori, rispetto ai monolingui, in compiti che richiedono attenzione, inibizione e memoria a breve termine, funzioni denominate collettivamente di 'controllo esecutivo'.

Ora, gli scienziati del Center for the Study of Learning at Georgetown University Medical Center hanno confrontato la materia grigia di bilingui spagnolo-inglese e di persone che parlano solo inglese. E in effetti è emersa una maggiore materia grigia nei bilingui, nelle regioni frontali e parietali del cervello che sono coinvolte proprio nel controllo esecutivo. "Possiamo concludere che la gestione di due lingue parlate nella stessa modalità, piuttosto che semplicemente un vocabolario più ampio, conduce alle differenze che abbiamo osservato nei bilingui spagnolo- inglese".

17 luglio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us