Salute

Qual è il trucco per bene meno vino?

Si sa: l'alcol, soprattutto in eccesso, non fa bene alla salute. Per limitare il consumo di vino a tavola c'è un banale stratagemma. E funziona.

Per la maggior parte di noi non è stata una buona notizia: non è vero che un bicchiere di vino "fa buon sangue". Come berne, allora, un po' di meno? Sembra banale, invece funziona. Se volete bere meno alcolici, il trucco è semplice: usate calici più piccoli. È stato verificato sul campo, ovvero a tavola: ridurre leggermente la capienza dei bicchieri basta a diminuire la quantità di vino consumata nella settimana. Lo ha dimostrato una ricerca condotta su 260 famiglie britanniche e pubblicata sulla rivista scientifica Addiction.

Piccoli bicchieri. Alle famiglie è stato chiesto di acquistare una quantità predeterminata di vino da consumare a casa. Inoltre, sono stati loro distribuiti in modo casuale bicchieri più piccoli (290 ml) o leggermente più grandi (350 ml) da utilizzare ai pasti.

Per due volte, a intervalli di 14 giorni, i ricercatori hanno controllato la quantità di vino consumata in famiglia. Risultato? Coloro che avevano usato i bicchieri più piccoli avevano bevuto di meno: in dettaglio, circa il 6,5% in meno. Non è moltissimo, ma per i ricercatori, un tale calo dà già benefici alla salute. Acquistare vino in bottiglie più piccole non ha invece provocato una diminuzione nella quantità bevuta. In fine, ricordiamoci: c'è vino e vino. Va bene berne poco, ma che sia almeno di qualità, dato che l'alcol scadente fa ancora peggio.

Ogni mese su Focus in edicola trovi tante curiosità nello Speciale Focus Domande&Risposte

12 dicembre 2022 Raffaella Procenzano
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us