Salute

Psichiatria: esperto, copilota suicida o aspirante martire ma i controlli?

Di Giannantonio, se fosse gesto autolesivo nasconderebbe mix violento di disturbi umore e personalità

Milano, 26 mar. (AdnKronos Salute) - "Suicida plateale con strage di massa per gravissimi problemi psichici, oppure aspirante martire per ragioni religiose o ideologiche". Sono "assolutamente due", agli occhi dello psichiatra Massimo Di Giannantonio, i possibili profili all'interno dei quali inquadrare il drammatico gesto che si ipotizza in queste ore per il copilota dell'Airbus 320 della Germanwings, schiantatosi il 24 marzo sulle Alpi francesi con 150 persone a bordo. "Ma nel caso in cui all'origine della tragedia ci fosse un suicidio su base psicopatologica - osserva il professore ordinario dell'università Gabriele D'Annunzio di Chieti-Pescara, sentito dall'Adnkronos Salute - ci troveremmo di fronte a un deficit gigantesco dei test psicoattitudinali ai quali i piloti sono obbligati a sottoporsi almeno ogni 6 mesi".

"La prima ipotesi sul terreno - analizza l'esperto - è quella di un atto autolesivo: un suicidio che, per quanto eclatante sarebbe stato avendo comportato la morte di tante persone, resterebbe comunque un gesto autodistruttivo in una persona sicuramente attraversata da gravissimi problemi psichici. Per forza di cose un'accoppiata devastante fra un disturbo dell'umore e un disturbo della personalità", ritiene Di Giannantonio. "Un atto di questo genere, così mortale e irreparabile, rispecchierebbe un mancato controllo degli impulsi e una visione della vita senza speranza, aggressiva e violenta".

"La seconda possibilità, che allo stato attuale non siamo in grado di escludere - prosegue Di Giannantonio - è che si possa essere trattato di un gesto sacrificale di tipo religioso o ideologico. Le vicende recenti del Medio Oriente ci hanno purtroppo insegnato come, rispetto a un indottrinamento e a una sudditanza culturale tipica di certi ambienti estremisti, l'autodistruzione possa essere vista come una strada verso la santificazione. Il martirio che provoca la morte degli infedeli e garantisce un accesso immediato al paradiso".

Lo psichiatra ribadisce la propria perplessità pensando in particolare alla prima ipotesi: nel caso di un 'mix' di gravissimi problemi mentali, "com'è possibile - si domanda - che nessun segnale d'allarme sia stato mai lanciato né sul lavoro né in famiglia? Dal mio punto di vista di psichiatra, la domanda non può che essere questa".

26 marzo 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us