Salute

Perché non riusciamo a smettere di fumare

Non è sempre e solo una questione di volontà: talvolta, i geni ci mettono lo zampino.

Rinunciare alla prossima sigaretta, all'ennesimo pacchetto è un'impresa impossibile? Potrebbe dipendere dai geni. Un terzo dei fumatori bianchi è portatore di una variante genetica che rende più difficile smettere di fumare.

Lo rivela uno studio della Zhejiang University School of Medicine di Hangzhou (Cina), che ha analizzato 23 precedenti ricerche su un gene, l'ANKK1, collegato al rilascio di dopamina, un neurotrasmettitore coinvolto nel circuito della ricompensa. La revisione degli studi su un totale di 11 mila fumatori non ha rilevato particolari legami tra il gene in questione e la facilità nello smettere di fumare.

Smetto quando voglio. Ma quando si è passati al campione dei soli fumatori bianchi, è emerso qualcosa di interessante: due terzi dei fumatori di popolazione caucasica risultano portatori di una variante del gene chiamata A2/A2, che alza del 22% del possibilità di smettere di fumare con successo rispetto a chi presenta un'altra versione del gene, la A1/A1 o A1/A2.

Un freno genetico. Per questa più piccola fetta di fumatori, rinunciare all'abitudine è più difficile: precedenti studi avevano collegato le varianti A1/A1 e A1/A2 a obesità e dipendenze da droghe, evidenziando un collegamento tra queste versioni del gene e i comportamenti legati alla dipendenza.

Ai ripari. Ulteriori studi chiariranno se lo stesso problema si presenti anche in altre popolazioni non caucasiche. Ma intanto, per chi presenta le versioni evidenziate del gene, si potrebbero prevedere terapie più "decise" per combattere la dipendenza da nicotina.

3 dicembre 2015 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us