Perché con il tempo ci si bacia di meno?

Tranquilli: non significa che l’amore per il proprio compagno stia sfumando e che sia
ora di ricominciare a guardarsi intorno.

27
Non vi baciate più come Jack e Rose? Niente paura. |

Al contrario. Secondo uno studio dell’Università di Oxford, all’inizio di una relazione l’impulso a baciarsi spesso è dettato dalla necessità organica e inconscia di capire se il partner sia davvero quello giusto da un punto di vista genetico. Le donne, in particolare, sono infatti maggiormente attratte da uomini con un codice genetico molto diverso dal loro, in quanto tale unione aumenta la probabilità di concepire figli sani, e quindi sono molto desiderose di scambiarsi baci. Per questo quando si ha la certezza di aver incontrato il proprio compagno di vita, l’impulso a verificarlo si affievolisce sempre più.

 

OSSITOCINA. Lo studio ha infatti rilevato che il 18% delle coppie sposate possono trascorrere anche un’intera settimana senza baciarsi, e che le effusioni del 40% di loro durano non più di cinque secondi. Ciò nonostante, secondo un altro studio dell’Università dell’Arizona, due partner sposati o conviventi che si baciano spesso hanno livelli minori sia di stress sia di colesterolo, e un livello maggiore di ossitocina, il cosiddetto “ormone dell’amore”. Quindi, meglio continuare a farlo.

 

26 dicembre 2014