Salute

Pediatria: studio, da mamme oversize bimbi biologicamente più 'vecchi'

Roma, 18 ott. (AdnKronos Salute) - La mamma è 'oversize' già prima della gravidanza? Il bimbo nascerà con un'età biologica maggiore del normale. In pratica, potrebbero essere considerati 'più vecchi' dei loro coetanei con madri in forma. A indicare per la prima volta un legame fra indice di massa corporea (Bmi) materna e lunghezza dei telomeri - biomarker dell'età biologica - nei neonati, è uno studio pubblicato sulla rivista 'Bmc Medicine', che ha coinvolto 743 mamme fra i 17 e i 44 anni di età con i loro figli, condotto da ricercatori dell'Università di Hasselt, in Belgio.

I telomeri sono le strutture poste alle estremità dei cromosomi. Sono essenziali per mantenere la stabilità del genoma di una persona, in quanto proteggono i cromosomi dalla degenerazione. La lunghezza dei telomeri, misurata dal numero di coppie di basi di Dna che occupano, è direttamente legata al numero di volte che una cellula può dividersi nella sua vita.

Così, telomeri più lunghi consentono alle cellule di dividersi più spesso, ed è proprio questo il collegamento che esiste tra la lunghezza dei telomeri e l'età biologica. E se è noto che questo indicatore è associato a malattie cardiovascolari negli adulti, finora la ricerca sui telomeri nei neonati era davvero limitata. Ci ha pensato il team guidato da Tim Nawrot.

Studi precedenti avevano dimostrato che le persone normalmente perdono da 32,2 a 45,5 paia di basi di Dna dei telomeri all'anno in età adulta. Il gruppo di ricerca ha rilevato che per ogni aumento di un punto nel Bmi delle madri, i telomeri nei bambini risultavano di circa 50 paia di basi più corti. Secondo i ricercatori, questo accorciamento è equivalente alla lunghezza che le persone normalmente perdono in 1,1-1,6 anni di vita adulta, e può aumentare il rischio di malattie croniche in età adulta.

"Rispetto ai nati da madri con un indice di massa corporea normale - commenta Nawrot - i bebè di donne obese sono più 'vecchi' dal punto di vista molecolare, perché la lunghezza dei loro telomeri si accorcia e questo significa che le loro cellule hanno una durata di vita inferiore. Il mantenimento di un sano Bmi durante l'età riproduttiva di una donna, dunque, può favorire la longevità molecolare nella prole. L'impatto sulla salute pubblica dei nostri risultati potrebbe essere davvero notevole, dato che nelle società occidentali oggi circa il 30% delle giovani in età fertile risulta in sovrappeso". I ricercatori concludono evidenziando che lo studio potrebbe comunque essere limitato per la mancanza di informazioni sul potenziale ruolo del Bmi paterno.

18 ottobre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us