Salute

Pediatria: studio, contro pipì a letto stimolazione magnetica

Roma, 24 ago. (AdnKronos Salute) - Bagnare il letto durante il sonno può diventare un problema psicofisico importante per alcuni bambini, magari non più piccolissimi. Ricercatori dell'Assiut University Hospital in Egitto hanno testato un nuovo metodo, per capire se possa essere utile a bloccare l'inconveniente: la stimolazione magnetica transcranica, che avviene mediante un dispositivo che genera un campo magnetico sopra la testa, finora dimostratosi efficace contro ictus, schizofrenia, dislessia e depressione.

Il sistema, riporta la rivista 'Restorative Neurology and Neuroscience', questa volta viene impiegato per generare il campo magnetico sulla parte bassa della schiena. Sono stati reclutati 44 bambini di età compresa tra 10 e 18 anni, che stavano assumendo farmaci mirati a evitare incidenti notturni. La metà del gruppo ha ricevuto circa 7 minuti di stimolazione magnetica al giorno per 10 giorni. Gli altri hanno ricevuto la terapia, ma non diretta alla schiena.

Entrambi i gruppi hanno cominciato a bagnare il letto molto meno, passando da circa 6 volte la settimana a una sola volta. I bimbi che avevano ricevuto la stimolazione alla schiena hanno però mantenuto il beneficio dopo un mese, mentre gli altri sono tornati a bagnare il letto con la frequenza precedente.

Gli esperti dicono che il meccanismo di azione della tecnica su questo disturbo non è ancora noto, ma potrebbe essere tutto merito di un cambiamento della funzione dei nervi nella parte bassa della schiena. Potrebbe anche trattarsi, però, di un interessamento dei muscoli coinvolti nel controllo della vescica.

24 agosto 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us