Salute

Pediatria: scuola in ospedale, al Bambino Gesù arriva 'Imparare fa bene'

Iniziativa della Fondazione Angelini in collaborazione con Coni e Sip

Roma, 4 nov. (AdnKronos Salute) - Un 'Mobile delle scoperte', contenitore di esperienze, stimoli e attività, consegnato nelle mani di insegnanti e alunni della scuola primaria. Si è inaugurato così questa mattina, presso l'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, il progetto 'La Scuola Angelini - Imparare fa bene', iniziativa nata allo scopo di arricchire il programma delle scuole in ospedale con nuovi strumenti didattici, contribuendo alla crescita e alla formazione dei giovani pazienti.

Ed è proprio il Bambino Gesù il primo ospedale pediatrico a beneficiare del progetto voluto dalla Fondazione Angelini, in collaborazione con il Coni e patrocinato dalla Società italiana di pediatria (Sip). Ma, nel corso dei prossimi mesi, saranno altre 10 le strutture coinvolte nell'iniziativa (a Milano, Bergamo, Novara, Bologna, Massa Carrara, Ancona, Verona, Napoli, Bari e Palermo), mentre a partire da gennaio il programma raggiungerà 300 scuole primarie situate in prossimità degli ospedali coinvolti e materiali dedicati saranno resi disponibili in 150 studi pediatrici.

Ma cosa si nasconde all'interno del 'Mobile delle Scoperte'? Realizzato e appositamente dipinto a mano dall'artista Silvia Zacchello, il mobile mette a disposizione di insegnanti e studenti schede didattiche operative, materiali ed exhibit per scoprire il corpo umano divertendosi in maniera interattiva, spunti e curiosità correlati allo stile di vita attivo e alle discipline sportive a firma del Coni. Inoltre, ogni piccolo paziente avrà a disposizione il suo 'Diario delle esplorazioni', un quaderno-diario individuale che trae ispirazione dai principi della medicina narrativa reinterpretandola in una prospettiva pedagogica e ludico-educativa. Tutti i materiali sono pensati per adattarsi a varie fasce d'età, un modo per favorire i gruppi-classe che si formeranno all'interno delle scuole.

"Il Coni ha da subito sposato La Scuola Angelini, con cui condivide l'interesse per lo sviluppo di attività che permettano alle giovani generazioni di crescere bene e con consapevolezza", ha affermato Giovanni Malagò, presidente del Coni. "Siamo convinti - ha continuato - che lo sport e il suo universo valoriale siano parte integrante dell'educazione e della cultura nazionale. Vorrei ringraziare la Fondazione Angelini che ci ha coinvolto in questo progetto, che offrirà importanti occasioni di crescita a bambini e ragazzi".

"La Fondazione Angelini si propone come alleata del settore educativo, con il quale condividiamo il valore del benessere e della felicità delle nuove generazioni", ha dichiarato Francesco Angelini, presidente del Gruppo Angelini. "Abbiamo fortemente voluto questo progetto, di cui oggi inauguriamo solo il primo passo. Siamo determinati a proseguire in questa direzione ampliando di anno in anno il numero di ospedali, scuole e studi pediatrici coinvolti", ha concluso.

4 novembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us