Salute

Pediatria: 900 mila bimbi con occhiali da 3 a 14 anni, spesi 72 mln euro l'anno

L'indagine, solo per montature da rifare, rotte o perse, lenti a contatto utili anche per fare sport

Roma, 15 giu. (AdnKronos Salute) - Bimbi che strizzano gli occhi, si lamentano per il mal di testa, non vedono bene la lavagna e non salutano gli amichetti da lontano. "Dai 3 ai 14 anni circa il 13% dei bambini porta gli occhiali perché non vede bene. Parliamo di circa 900 mila piccoli, costretti per via della crescita, ma anche per incidenti, traumi o perché l'occhiale viene smarrito, a rifare la montatura in media una volta l'anno". Lo riferisce all'AdnKronos Salute il pediatra di Milano Italo Farnetani, che ha condotto una piccola indagine fra insegnanti e pediatri. E stima in "72 milioni di euro l'anno la spesa a carico delle famiglie solo per rifare le montature".

"Se gli occhiali sono ben fatti e su misura, il bambino li porterà volentieri perché così vede meglio. Ciò non toglie che spesso in caso di attività fisica gli occhiali vengono sfilati e messi nello zaino, per evitare di romperli. In questo caso il bambino finisce per vedere peggio e questo incide sulla sua prestazione e soprattutto sull'autostima. Ecco perché suggerisco di valutare l'uso delle lenti a contatto fin da piccoli, per consentire al bambino di muoversi in sicurezza, vedere bene, ottenere buoni risultati nello sport e non sentirsi a disagio", spiega Farnetani.

Certo "è importante curare l'igiene: ecco perché si può pensare alle lentine usa e getta, che si possono impiegare comodamente mentre si fa sport. Il bambino vedrà bene e la sua performance non ne risentirà. La 'vita' breve di queste lenti inoltre riduce il rischio di infezioni e contaminazioni", prosegue Farnetani.

Se oggi ci sono tanti occhiali sul naso dei piccoli italiani, il pediatra è convinto che soprattutto in estate dovrebbero essercene ben di più. "Mancano almeno 6 milioni e 700.000 occhiali da sole. I bambini italiani infatti non li portano quasi mai, a differenza dei genitori che, forse più per moda che pensando alla salute degli occhi, a volte non li tolgono nemmeno in penombra. Ebbene, è importante proteggere anche la vista dei piccoli, che farebbero bene a prendere a modello i genitori", conclude il pediatra.

15 giugno 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us