Salute

Obesità e ossa fragili, grasso calamita dei precursori della vitamina D

La ricerca a Padova, dimagrimento ripristina corretti livelli

Roma, 3 nov. (AdnKronos Salute) - Obesità e ossa fragili, un binomio legato all'effetto 'calamita' del grasso. A chiarire le ragioni del legame tra l'eccesso ponderale e l'ipovitaminosi D è uno studio condotto dal gruppo coordinato da Carlo Foresta, ordinario di endocrinologia presso l'Università degli Studi di Padova. Le ricerche condotte nella città veneta hanno dimostrato che "nel tessuto adiposo umano si accumulano elevate concentrazioni dei precursori della vitamina D, con conseguenti ridotti livelli di vitamina D circolante. In pratica - spiega Foresta all'AdnKronos Salute - il grasso si comporta da calamita, ma solo nei confronti dei precursori della vitamina D. Ecco dunque che la terapia per l'ipovitaminosi non si può attuare con i precursori".

Cinquecento esperti si sono riuniti oggi a Padova, in un convegno presieduto da Foresta e Sandro Giannini per discutere del frequente riscontro di ridotti livelli di vitamina D in Italia. L'80% della popolazione italiana, dicono gli esperti, è carente di vitamina D. Un problema all'origine non solo dell'osteoporosi, ma anche fattore che associa molte patologie come malattie degenerative, quali l'Alzheimer e il Parkinson, le malattie polmonari e diabete.

La vitamina D per l'80% si forma attraverso l'esposizione al sole ed è "contraddittorio che nei Paesi mediterranei come l'Italia e la Spagna si sia verificata una condizione generalizzata di ipovitaminosi D. In realtà, però - proseguono gli esperti - le abitudini di vita nei Paesi mediterranei si sono modificate nel tempo, riducendo di molto l'esposizione al sole e utilizzando creme solari e cosmetici che impediscono l’attivazione della vitamina D".

"Le nostre ricerche sono state condotte in due modi: in vitro su cellule di tessuto adiposo e poi su due gruppi di pazienti obesi. Abbiamo visto che le cellule del tessuto adiposo captano il precursore della vitamina D, ecco perché negli uomini obesi i livelli di vitamina D sono bassi. Ma nel lavoro sui pazienti, somministrando a un gruppo la forma attiva e nell'altro i precursori della vitamina, abbiamo visto che i risultati si ottengono solo nel primo caso". Insomma, la terapia rischia di essere inutile se non si tiene conto dell''effetto calamita' e si utilizzano i precursori.

Ma la terapia da sola non basta. "Il dimagrimento, riducendo la massa adiposa, normalizza le concentrazioni plasmatiche di vitamina D impedendo che si determinino le patologie associate a questa deficienza come: osteoporosi, ipertensione e diabete", dice Foresta.

Il convegno si inquadra nel progetto più ampio di prevenzione delle malattie dell'osso che vede Padova tra le più avanzate città in questo settore, attraverso la proposta dello screening gratuito dell'osteoporosi maschile, in fase di attuazione presso la Fondazione Foresta Onlus.

Fino al 30 novembre gli uomini sopra i 70 anni potranno effettuare lo screening, prenotando la visita al numero verde 800 100 123.

3 novembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us