Salute

Nuovo studio conferma sicurezza, validità e durata della terapia Stretta nel trattamento della MRGE

- NORWALK, Connecticut, 11 agosto 2015 /PRNewswire/ -- La terapia Stretta, basata sulla radiofrequenza (RF) non ablativa per il trattamento del reflusso gastroesofageo (MRGE, in inglese GERD), è stata dichiarata ʺvalida, sicura e durevole, dopo 15 anni di somministrazione nel mondoʺ, ed è stata citata come "complemento o alternativa funzionale al trattamento farmacologico e chirurgico" in una rivista clinica di nuova pubblicazione sulle tecniche endoscopiche per la malattia da reflusso gastroesofageo. Wai-Kit Lo, MD MPH, e Hiroshi Mashimo, MD PhD della Harvard Medical School, sono i due medici autori dello studio che hanno esaminato le diverse alternative alla terapia con PPI (inibitori della pompa protonica) e all'intervento chirurgico. I trattamenti osservati includevano Stretta e altre tecniche, come la terapia endoscopica di plicazione e sutura e l'iniezione o l'impianto di agenti di carica. Prima di essere pubblicati, i risultati dello studio sono stati pubblicati online nel Journal of Clinical Gastroenterology.

Logo - http://photos.prnewswire.com/prnh/20150810/257388LOGO

INFORMAZIONI SULLA MRGE E SULLE TERAPIE ENDOSCOPICHE

Si ritiene che la MRGE (in inglese GERD) colpisca il 20 percento degli adulti. Sebbene gli inibitori della pompa protonica (PPI) rappresentino lo standard terapeutico adottato per il trattamento di questa malattia, circa il 40 percento dei pazienti trattati con PPI continua a presentare i sintomi del reflusso. I PPI non affrontano i principali difetti neuromuscolari e anatomici che sono alla base della MRGE, spiegano gli autori, riconoscendo il crescente manifestarsi di effetti collaterali associati all'uso prolungato dei PPI, oltre a un declino nel volume degli interventi di fundoplicatio laparoscopica. Secondo Lo e Mashimo, questi fattori sottolineano la necessità di metodi alternativi da integrare alle terapie farmacologiche e chirurgiche.

Esistono diverse tecniche endoscopiche. Tuttavia, poiché i dati di queste terapie risultano amalgamati, gli autori hanno dovuto svolgere un'analisi critica per comprendere meglio il ruolo avuto da ogni tecnologia nella gestione dei sintomi della MRGE.

RICERCHE COPIOSE ED ESAURIENTI SU STRETTA

Durante la valutazione delle terapie, gli autori hanno notato che Stretta presentava il periodo più lungo di valutazione clinica e che i dati di Stretta includevano una meta-analisi su 1.441 pazienti in 18 studi e 4 studi clinici controllati randomizzati. I due medici hanno quindi riscontrato il successo di Stretta che nel 2013 ha ottenuto il massimo livello di raccomandazione SAGES (Society of American Gastrointestinal and Endoscopic Surgeons) nelle linee guida per il trattamento endoluminale della MRGE. Nello studio è stato inoltre riportato che nuovi studi dimostrano come, a 8-10 anni dall'inizio della terapia, l'effetto di Stretta permanga, a riprova della sua durabilità.

Infine, le recenti linee guida ASGE si sono dimostrate a favore della valutazione delle terapie endoscopiche per il trattamento della MRGE.

Per quanto riguarda Stretta, gli autori concludono: "Ricerche esaurienti hanno dimostrato la sicurezza, la validità, la durevolezza e la ripetibilità della terapia Stretta che, cosa ancora più importante, non preclude le terapie alternative, incluse quelle farmacologiche e chirurgiche, né i trattamenti RF ripetuti. Stretta rappresenta una terapia potenzialmente valida anche per quei pazienti su cui la fundoplicatio non ha funzionato ed è probabilmente l'alternativa più conveniente alle terapie farmacologiche. Questa tecnica deve essere considerata un complemento o un'alternativa funzionale al trattamento farmacologico e chirurgico dei sintomi della MRGE."

INFORMAZIONI SU STRETTA® La terapia Stretta è un trattamento non chirurgico per i pazienti affetti da MRGE che non rispondono bene ai farmaci e che desiderano evitare l'intervento chirurgico. Stretta è stata adottata più di 18.000 volte dal 2000 ed è stata oggetto di più di 37 studi che hanno dimostrato, tutti, un livello elevato di sicurezza e validità. Stretta è prodotta da Mederi Therapeutics ed è disponibile in tutto il mondo.

Contatto: Julia Brannanjulia@pascalecommunications.com(908) 464-2470

11 agosto 2015 ADNKronos
Tag scienza - salute -
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us