Salute

Negli USA l'eliminazione del morbillo è a rischio

Da 24 anni il morbillo non è più endemico negli negli Stati Uniti, ma in futuro... si vedrà: i casi continuano a crescere, i vaccini a diminuire.

Il fatto che il morbillo endemico, cioè l'infezione causata da un virus che normalmente circola all'interno della popolazione, sia stato eliminato negli Stati Uniti (una conquista che risale all'anno 2000) potrebbe non essere più così scontato. Lo status di eliminazione della malattia è a rischio, secondo i Centers for Disease Control and Prevention statunitensi, che lanciano l'allarme sulla recente impennata di casi di morbillo e sulle lacune nella copertura vaccinale.

Un balzo in avanti. Nel Paese i casi di morbillo nel primo quarto del 2024 sono risultati 17 volte più numerosi di quelli registrati nello stesso periodo dal 2000 al 2023. Dei 338 casi di morbillo riportati negli USA dal 1 gennaio 2020 al 28 marzo 2024, il 29% si è verificato quest'anno. La conta delle infezioni è per il momento di 113 casi da gennaio 2024 a oggi. Le cause sono da ricercare nella copertura vaccinale, che attualmente, per il terzo anno consecutivo, è al di sotto del 95% di vaccinati tra i bambini della scuola materna, la soglia necessaria per ottenere l'immunità di gregge e bloccare la strada a una trasmissione sostenuta del virus.

Non abbassare la guardia. I risultati della nuova analisi rappresentano, per i CDC, «un rinnovato pericolo all'eliminazione del morbillo», negli USA. Il 96% di questi 338 casi segnalati dal 2020 a oggi è stato importato, perché anche altrove, e in buona parte per effetto della pandemia, la copertura vaccinale pediatrica di base, contro il morbillo e non solo, ha subito falle e ritardi.

I più comuni siti di importazione sono stati i Paesi del Mediterraneo orientale e i Paesi africani, ma nel 2024, 6 dei 16 casi di morbillo arrivati negli USA da fuori sono venuti da viaggiatori ritornati dall'Europa (anch'essa alle prese con il ritorno del morbillo) e dall'Asia orientale. Per il momento la copertura vaccinale negli USA è ancora abbastanza capillare da prevenire focolai estesi, ma i casi di morbillo aumentano un po' ovunque, e con essi il rischio che conquiste sanitarie importanti come l'eliminazione del morbillo endemico vadano in fumo. 

15 aprile 2024 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us