Salute

Medicina: l'epatite C diventa arte, 125 opere in mostra a Vienna

Con 'Perspectives' artisti internazionali esplorano il vissuto dei pazienti

Vienna, 23 apr. (Dall'inviata dell'Adnkronos Salute Margherita Lopes) - Affonda le sue radici in un fegato di pietra l'Albero della vita realizzato da un'artista spagnola, in mostra a Vienna in occasione di Easl 2015, il Congresso internazionale sul fegato che riunisce in questi giorni circa 11 mila specialisti da tutto il mondo. Proprio 'The tree of Life' apre il catalogo del progetto 'Perspectives - Art, Liver diseases and me', che porta al Congresso circa 125 opere d'arte, tra sculture, dipinti, installazioni, video e foto, nate dopo un dialogo intenso fra gli artisti e i malati.

"Si tratta di un progetto unico, che ha messo insieme pazienti con epatite C e artisti di tutto il mondo, per creare insieme una serie di opere che ritraggono in modo creativo - e aiutano gli altri a comprendere - l'impatto della malattia", spiega Markus Peck, del direttivo Easl (Associazione europea per lo studio del fegato), illustrando la mostra inaugurata ieri sera.

La collezione ospita opere da 24 Paesi ed è stata donata alla fondazione Easl da AbbVie, promotrice del progetto 'Perspectives', coordinato dalla Facoltà di belle arti dell'Universitat Politecnica de Valencia (Spagna).

"Tutte le opere sono state create dopo dialoghi intensi con i pazienti, per catturare i sentimenti e l'impatto dell'epatite sulla loro vita. L'espressione artistica - evidenzia Peck - rappresenta un momento di comprensione dell'impatto, dello stigma della malattia, ma anche un momento di speranza. Fornendo una prospettiva unica" nel guardare a questa patologia.

Se l'obiettivo è, alla fine, quello di diffondere l'importanza di una maggiore conoscenza sull'epatite e su come difendere la salute del fegato, le strade percorse dagli artisti sono diverse ed evocative. Colpisce come uno schiaffo il rosso-violaceo di 'Holy Liver', in cui un'immagine velata richiama al 'Sacro Cuore' cristiano.

C'è poi il ricordo delle molte trasfusioni e dei farmaci protagonisti di una lotta costante contro il virus in 'Hepatitis C', opera evocativa in vetro e plastica. E addirittura un tattoo con l'immagine del virus da applicare sulla pelle (in 'You have to feel it in your skin'). Linguaggi diversi scelti dagli artisti per tradurre sofferenza, speranza, dolore, desideri e sogni dei malati di epatite.

23 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us