Scienza

Medicina: 'epilessia da sudoku', caso di studio in Germania

Studente con spasmi al braccio durante il gioco dopo essere rimasto in ipossia per 15 minuti

Milano, 20 ott. (AdnKronos Salute) - E' rimasto sepolto per circa 15 minuti sotto la neve e al suo corpo non è arrivata la giusta quantità di ossigeno. Una volta soccorso sembrava non aver avuto conseguenze, e invece qualche settimana dopo ha avuto spasmi al braccio sinistro mentre risolveva un sudoku. E' successo a uno studente 25enne e l'aspetto curioso è che i 'tic' sono scomparsi non appena ha abbandonato il gioco. Il sintomo è caratteristico degli attacchi di epilessia e il caso di studio è stato raccontato su 'Jama' da un gruppo di ricerca tedesco.

L'ipotesi degli autori, riportata su 'Ifl science', è che la carenza di ossigeno abbia causato una quantità limitata di danni al cervello (il ragazzo soffre anche di tic alle gambe e alla bocca), in cui rientrano gli spasmi. Simili convulsioni potrebbero anche essere attivate nel paziente da altri compiti visuo-spaziali, ma non con la lettura, la scrittura o la risoluzione di problemi matematici. E' stato dimostrato per esempio che giochi di carte e da tavolo possono indurre attacchi di epilessia. Nel caso del ragazzo, i sintomi non si sono ripresentati da quando ha smesso di risolvere sudoku, oltre 5 anni fa.

20 ottobre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us