Salute

CoVid-19: uno studio statistico in Usa conferma che la mascherina salva la vita

Un modello ha analizzato i dati di oltre 3.100 contee degli States per scoprire quanti contagi (e decessi) si sarebbero evitati usando le mascherina dall'inizio della pandemia.

La mascherina è fondamentale per il contenimento della pandemia da CoVid-19: l'ennesima conferma arriva dagli Stati Uniti e si basa su solidissime evidenze statistiche. 

Biplav Srivastava, docente di scienze informatiche presso l'Università del South Carolina, ha realizzato un modello computerizzato pubblicato su The Conversation che utilizza varie fonti ufficiali sull'andamento dei contagi negli Stati Uniti, e grazie a un approccio del tipo "cosa sarebbe successo se…" mostra come si sarebbe evoluta la pandemia al mutare di specifici parametri.

incremento dei contagi. Il modello analizza i dati delle oltre 3100 contee degli States e tra le variabili che considera c'è il tasso di adozione delle mascherine: questo valore è compreso tra 0 e 5 ed è specifico di ogni territorio. I valori sono stati calcolati durante l'estate dagli esperti del New York Times che hanno condotto una grande indagine sull'utilizzo delle protezioni da parte dei cittadini americani, e sono stati validati grazie all'utilizzo di gruppi di controllo.

Al variare di questo valore, il modello restituisce il possibile numero di contagi calcolato in base a quello rilevato in territori simili per demoscopia e tasso di adozione delle mascherine. Il modello permette di scoprire, per esempio, che se nella contea di Wyandotte, in Kansas il tasso di utilizzo delle mascherine scendesse da 3.4 a 3.0, nel giro di 12 settimane l'incremento dei contagi sarebbe del 101,5% più alto, con 150 morti in più nello stesso periodo.

Obbligo mascherine. Il modello di Srivastava dimostra, numeri alla mano, il ruolo imprescindibile delle mascherine nel contenimento dell'epidemia, e l'importanza di renderle obbligatorie il prima possibile per contenere il numero delle vittime.

Il modello, spiega l'accademico, funziona meglio quando viene applicato alle aree geografiche che hanno parametri vicini alla media, perché il sistema trova un maggior numero di valori verso i quali fare un confronto. Inoltre, il tasso di adozione delle mascherine rilevato durante l'estate, oggi potrebbe essere diverso. Ma nemmeno questi limiti dello studio possono far perdere di vista il ruolo insostituibile delle mascherine nel contenimento della pandemia.

18 dicembre 2020 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us