Salute

Lorenzin, nessun blocco a scuola per non vaccinati

Roma, 6 nov. (AdnKronos Salute) - "Non c'è nessun piano in atto per bloccare l'accesso ai bambini non vaccinati nelle scuole". Lo ha affermato il ministro per la Salute, Beatrice Lorenzin, nella conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri. "Qualora ci dovesse essere un'iniziativa del genere -ha aggiunto- deve passare per il Parlamento, perché prevede una legge dello Stato".

"E' stato approvato dalle Regioni il Piano nazionale vaccini - ha spiegato Lorenzin - che affronta il calo dell'indice delle vaccinazioni e prevede quindi una serie di campagne di sensibilizzazione. Il decremento in alcune aree molto sensibile di vaccinazioni obbligatorie per i bambini rischia di minare in modo sostanziale l''effetto gregge' in quelle singole aree, mettendo a rischio la salute pubblica dell'intera comunità". Perciò il Piano "chiede un monitoraggio sugli effetti che questo decremento sta producendo nel nostro Paese".

Lorenzin ha quindi insistito sull'importanza dell'effetto gregge, perché sottrarsi alle vaccinazioni mette a rischio la sicurezza "del bambino e di tutti i bambini che sono intorno". Occorre "vaccinare un'intera comunità per proteggere le persone più fragili che non possono essere vaccinate. Immaginate un'epidemia di meningite", o ricordiamo che "abbiamo avuto la polio in alcune aree del Medio Oriente. Ogni giorno 4 milioni e 200 mila persone prendono l'aeroplano, i virus non chiedono il permesso per entrare nei confini, quindi la vaccinazione rimane lo strumento primario di salute pubblica".

"Negli ultimi 100 anni ha salvato miliardi di vite. All'Italia Paesi del Terzo mondo chiedono 'aiutateci a fare le vaccinazioni di massa' e noi rinunciamo a farlo nel nostro Paese". Lorenzin ha quindi sottolineato la necessità "di sgombrare il campo da paure, da rischi che non ci sono. Non esiste nessuna correlazione tra autismo, epilessia e vaccinazioni. Abbiamo avuto centinaia di studi clinici autorevolissimi fatti da centri indipendenti di tutto il mondo su migliaia di persone e credo che questo debba rassicurarci. D'altra parte facciamo affidamento sulla scienza quando stiamo male, dobbiamo farlo anche per non stare male. Fidiamoci dell'evidenza scientifica e del metodo scientifico

6 novembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us