Salute

Lo yoga modifica il cervello?

Meditare migliora la memoria e l’apprendimento. E mantiene giovani.

Il semplice meditare, attività favorita dallo yoga, modifica il cervello in due mesi. Uno studio del Massachusetts General Hospital (Usa) ha preso in esame un gruppo di soggetti che avevano partecipato a un training di yoga e meditazione di otto settimane. I partecipanti sono stati sottoposti a scansione cerebrale due settimane prima dell’inizio della full immersion di meditazione, alla quale è stata affiancata una meditazione individuale guidata da una voce registrata per 27 minuti quotidiani. Al termine del training, nella scansione è stato osservato un aumento della materia grigia nell’ippocampo, importante per l’apprendimento e la memoria, e in aree cerebrali collegate alla coscienza di sé, la compassione e l’introspezione. È stata inoltre evidenziata una diminuzione di materia grigia nell’amigdala, collegata a una riduzione di ansia e stress.


PIÙ GIOVANI. Un’altra ricerca dell’Università di San Francisco (Usa) ha dimostrato che la meditazione agisce sull’invecchiamento, rallentandolo. I ricercatori hanno monitorato un gruppo di volontari dediti a sessioni quotidiane per tre mesi. Dopo questo periodo, gli esaminati mostravano un aumento dell’attività dell’enzima telomerasi (coinvolto nei meccanismi del rinnovamento cellulare) maggiore del 30% rispetto a quello misurato su 30 individui simili per età, sesso e condizioni di salute, ma che non praticano yoga o meditazione.

27 dicembre 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us